26 giugno 2017

Il rimborso spese dei liberi professionisti alla luce del Job Act

Focus n. 25 del 26.06.2017 a cura di Ruggero Viviani - pag. 22

Il rimborso spese dei liberi professionisti alla luce del Job Act - Focus n. 25 del 26.06.2017 a cura di Ruggero Viviani - pag. 22€ 10,00

+ IVA

Il Job Act autonomi, legge n. 81 del 22.05.2017 pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 135, modifica ancora una volta la disciplina delle trasferte dei liberi professionisti, contenuta nell’art. 54, comma 5, del tuir. Le modifiche apportate dalla norma decorrono dal 1° gennaio 2017. Le due novità contenute nella norma sono: I) l’irrilevanza fiscale delle spese di vitto e alloggio sostenute dal professionista a proprio nome e addebitate analiticamente in capo al committente; II) l’esclusione dal reddito professionale di tutte le spese direttamente sostenute dal committente, anche al di fuori delle sole spese di vitto e alloggio, andando a ricomprendere nel proprio ambito, ad esempio, le spese di viaggio e di trasporto.
Categorie:Professionisti
Il rimborso spese dei liberi professionisti alla luce del Job Act - Focus n. 25 del 26.06.2017 a cura di Ruggero Viviani - pag. 22€ 10,00

+ IVA

Le prossime Videoconferenze
CFP: 3
Videconferenza live La lente sul Fisco
21 novembre 2017
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: gruppo al lavoro 2
22 novembre 2017
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: professionista
28 novembre 2017
Diretta: 9.30 - 12.30
€ 80,00
+ IVA