4 giugno 2018

Soggetti Irpef, opzioni per la base imponibile Irap con derivazione dal bilancio

Focus n. 22 del 04.06.2018 a cura di Michele Bana - pag. 16

Soggetti Irpef, opzioni per la base imponibile Irap con derivazione dal bilancio - Focus n. 22 del 04.06.2018 a cura di Michele Bana - pag. 16€ 10,00

+ IVA

Gli imprenditori individuali e le società di persone in contabilità ordinaria possono, a norma dell’art. 5-bis, co. 2, del D.Lgs. 446/1997, esercitare l’opzione per la determinazione del valore della produzione netta, ai fini del calcolo dell’IRAP, secondo le regole dettate per le società di capitali. A tale fine, è richiesta la manifestazione di un’apposita opzione irrevocabile per tre periodi d'imposta che, senza formale revoca, si intende tacitamente rinnovata per un altro triennio.
L’opzione è comunicata con la dichiarazione IRAP presentata nel periodo d'imposta a decorrere dal quale si intende esercitarla. Conseguentemente, per il triennio 2018-2020, l’opzione sarà comunicata con la dichiarazione IRAP 2018 (rigo IS35), da presentare entro il prossimo 31.10.2018. Sempre entro il medesimo termine, saranno tenute ad esercitare l’opzione in parola anche le imprese che si sono costituite nel corso del corrente periodo d’imposta e che intendono esercitare l’opzione a decorrere dalla loro costituzione. Per quest’ultime, però, è previsto l’utilizzo dell’apposito modello “Comunicazioni per i regimi di tonnage tax, consolidato, trasparenza e per l'opzione IRAP”, approvato con il provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 17.12.2015.
Categorie:Irap
Soggetti Irpef, opzioni per la base imponibile Irap con derivazione dal bilancio - Focus n. 22 del 04.06.2018 a cura di Michele Bana - pag. 16€ 10,00

+ IVA

Le prossime Videoconferenze
CFP: 6
Videoconferenza: soldi
26 giugno 2018
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 150,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: gruppo al lavoro 5
3 luglio 2018
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA