16 maggio 2018

Liquidazioni periodiche I trimestre 2018 entro il prossimo 31 maggio 2018

Memory n. 141 del 16.05.2018 a cura di Alessandro Borghese e Mauro Muraca

Entro il 31.5.2018, tutti i soggetti passivi IVA che effettuano le liquidazioni periodiche IVA con cadenza mensile, ovvero trimestrale, dovranno provvedere, direttamente o tramite un intermediario abilitato, alla trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate dei dati delle liquidazioni periodiche IVA relative al trimestre gennaio – marzo 2018, utilizzando l’apposito modello. Si segnala che, il recente provv. Agenzia delle Entrate 21.3.2018 n. 62214 ha approvato, a decorrere dalle comunicazioni relative al 1° trimestre 2018: i) la nuova versione del modello per effettuare la comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche IVA (d’ora in avanti “Comunicazione”); ii) le istruzioni per la sua compilazione; iii) le specifiche tecniche per la relativa trasmissione telematica dei dati. Nel quadro VP sono state inserite: i) la casella "Operazioni straordinarie" (rigo VP1) che deve essere barrata dal soggetto avente causa in caso di trasferimento del credito IVA maturato dal soggetto dante causa; ii) la casella "Metodo" (rigo VP13) da compilare con il codice relativo al metodo utilizzato per la determinazione dell'acconto IVA. Si rammenta che, è possibile correggere errori od omissioni presentando una nuova Comunicazione, sostitutiva della precedente, prima della presentazione della dichiarazione annuale IVA. Successivamente, la correzione deve avvenire direttamente nella dichiarazione annuale (si veda risoluzione Agenzia delle Entrate 27.7.2017 n. 104/E).
Categorie:Adempimenti
Le prossime Videoconferenze
CFP: 9
Videconferenza live La lente sul Fisco
10 settembre 2018
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 240,00
+ IVA

CFP: 21
Videoconferenza: soldi-mappamondo
11 settembre 2018
Diretta: 9.30 - 12.30
€ 525,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: grafici-analisi-bilanci 4
11 settembre 2018
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA