13 febbraio 2018

Nuove modalità di tenuta dei registri IVA: applicabile il favor rei purché sia assicurata la stampa in sede di controllo

Memory n. 42 del 13.02.2018 a cura della Redazione

L’art. 19-octies co. 6 del DL 16.10.2017 n. 148, conv. L. 4.12.2017 n. 172, ha modificato le regole di tenuta dei registri IVA gestiti mediante sistemi elettronici, stabilendo, in deroga a quanto disposto dall’art. 7 co. 4-ter del DL 357/94 per la generalità dei registri contabili, l’obbligatorietà della relativa trascrizione su supporti cartacei soltanto ove specificamente richiesta in sede di controllo dagli organi procedenti. Secondo la novella legislativa, dunque, i registri IVA sono considerati regolari, anche in assenza della relativa stampa, a condizione che i dati siano aggiornati sui supporti elettronici e che, in sede di controllo, gli stessi siano stampati con immediatezza, su richiesta degli organi competenti, e in loro presenza. In occasione di TELEFISCO 2018, i tecnici dell’Agenzia delle Entrate hanno fornito taluni chiarimenti circa il regime sanzionatorio applicabile in caso di omessa stampa dei registri IVA relativi ad annualità pregresse, che comporta l’irrogazione della sanzione di cui all’art. 9 del DLgs. 471/97 (sanzione variabile da 1.000,00 a 8.000,00 euro). Sul punto, è stato precisato che, in assenza di uno specifico termine di decorrenza, opera il principio del favor rei anche per le violazioni già constatate al momento della sua entrata in vigore (6 dicembre 2017), fermo restando che la regolare tenuta dei registri citati e, dunque, la non sanzionabilità, è legata alla stampa degli stessi in sede di accesso, ispezione o verifica. Conseguentemente, solo laddove tale adempimento sia stato effettivamente posto in essere all'epoca del controllo potranno prodursi gli effetti favorevoli al contribuente.
Categorie:Adempimenti
Le prossime Videoconferenze
CFP: 3
Videoconferenza: grafici-analisi-bilanci 4
23 maggio 2018
Diretta: 9.30 - 12.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: unico 2018
24 maggio 2018
Diretta: 9.30 - 12.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: casa-soldi
24 maggio 2018
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA