Assistenza e informazioni

Tel. 035 43.762.62
Fax 035 62.222.26

Rubriche

 
 
18 settembre 2012

Responsabilità solidale dell’appaltatore: le modifiche del DL n. 83/2012 (art. 13 ter DL n. 83/2012, Legge n. 134/2012)

Memory n. 358 del 18.09.2012 a cura di Riccardo Malvestiti

Con il DL n. 83/2012, convertito con legge n. 134/2012 il legislatore ha introdotto alcune modifiche in materia di solidarietà negli appalti. Nel dettaglio, il comma 28 dell’articolo 35, nel testo già sostituito dal comma 5-bis dell'art. 2 del D.L. 2 marzo 2012, n. 16, convertito dalla legge 26 aprile 2012, n. 44, nel testo modificato dal DL sviluppo e crescita sostenibile dispone che “In caso di appalto di opere o di servizi, l'appaltatore risponde in solido con il subappaltatore, nei limiti dell'ammontare del corrispettivo dovuto, del versamento all'erario delle ritenute fiscali sui redditi di lavoro dipendente e del versamento dell'imposta sul valore aggiunto dovuta dal subappaltatore all'erario in relazione alle prestazioni effettuate nell'ambito del rapporto di subappalto. La responsabilità solidale viene meno se l'appaltatore verifica, acquisendo la documentazione prima del versamento del corrispettivo, che gli adempimenti di cui al periodo precedente, scaduti alla data del versamento, sono stati correttamente eseguiti dal subappaltatore […]”. Con l’intervento del decreto sviluppo viene specificato quali sono le verifiche che l’appaltatore nonché il committente devono attivare se vogliono sottrarsi alla responsabilità solidale con chi ha effettuato i lavori. Viene prevista, inoltre, l’irrogazione di una sanzione da 5.000 euro a 200.000 a carico del committente che non adotti delle modalità di pagamento che garantiscano la verifica e la documentazione del corretto adempimento degli obblighi fiscali a carico di appaltatori e subappaltatori.
Categorie:Varie
 

ABC News

 
25-06-2016

Nuove comunicazioni di anomalie in arrivo, anche ai titolari di partita IVA

Sono in arrivo – via PEC o posta ordinaria – altre 100 mila comunicazioni dell’Agenzia delle Entrate destinate alle persone fisiche, tra cui i…
25-06-2016

Via libera all’accesso domiciliare anche per il registro

L’art. 52 del DPR 633/72, operante anche ai fini delle imposte sui redditi, afferma, in tema di accessi, che, se occorre procedere ad un controllo nei…
25-06-2016

Evasione IVA possibile anche con costi effettivamente sostenuti

La disciplina penale tributaria fa più volte riferimento alle “operazioni inesistenti” e tale inesistenza può essere intesa sia in senso oggettivo che…
25-06-2016

Le franchigie dell’imposta sulle donazioni non sono retroattive

La pronuncia della Corte di Cassazione n. 13133, depositata ieri, consente di ricapitolare l’evoluzione normativa dell’imposta sulle donazioni, oltre…
25-06-2016

Le PMI di esercizio cinematografico possono fruire del credito d’imposta

Dopo aver fissato, con il provvedimento n. 97054/2016, modalità e termini di fruizione credito d’imposta a favore delle imprese di esercizio…
25-06-2016

Conflitti delle vendite internazionali al giudice del luogo di consegna

La Corte di Cassazione, a Sezioni Unite, con la sentenza n. 11381/2016, ha affermato, in tema di compravendita internazionale, a distanza, di beni…
25-06-2016

Gran Bretagna fuori dall’Unione europea

La Gran Bretagna ha deciso di lasciare l’Unione europea. I mercati finanziari che si erano posizionati per una vittoria del “remain” invertono…
25-06-2016

Per gli aspiranti revisori esame di Stato da integrare

Il DM 19 gennaio 2016 n. 63, pubblicato sulla G.U. 4 maggio 2016 n. 103 e in vigore dal 19 maggio 2016, ha messo fine alla questione relativa…
24-06-2016

Entro il 30 giugno la presentazione della dichiarazione IMU e TASI

Entro la fine di questo mese occorre presentare la dichiarazione ai fini IMU e TASI delle variazioni della consistenza immobiliare avvenute nell’anno…
24-06-2016

Produzione di documenti in appello “senza limiti” al vaglio della Consulta

Varie volte, su Eutekne.info, ci siamo soffermati sull’interpretazione che, ormai da anni, la Corte di Cassazione fornisce in merito all’art. 58 comma…
24-06-2016

Detrazione degli interessi passivi alla cooperativa se la proprietà è indivisa

La detrazione del 19% degli interessi passivi su mutuo ipotecario contratto da cooperativa edilizia a proprietà indivisa spetta a quest’ultima e non…
24-06-2016

Credito d’imposta “pieno” per Casse professionali e fondi pensione

Per le domande presentate nel 2016, il credito d’imposta a favore di enti di previdenza obbligatoria e delle forme di previdenza complementare,…

© A.L Servizi s.r.l. - Società a responsabilità limitata con Unico Socio.
Tutti i diritti riservati. All rights reserved.
Sede Legale Via San Pio V n. 27 - 10125 - Torino
C.F. P.IVA Iscrizione Registro Imprese di Torino: 10565750014
Capitale Sociale € 50.000,00 i.v.

Sede operativa e uffici Via Bergamo, 25 - 24135 Curno (BG) - Tel. 035 43.762.62 - Fax 035 62.222.26

Si prega di far pervenire eventuale corrispondenza presso la sede operativa

E-mail: lalentesulfisco@alservizi.it