Assistenza e informazioni

Tel. 035 43.762.62
Fax 035 62.222.26

Rubriche

 
 
22 marzo 2011

Il procedimento di formazione, approvazione e deposito del bilancio 2010

Daily news N. 83 del 22.03.2011 a cura di Sandro Cerato e Michele Bana

Il procedimento di formazione, approvazione e deposito del bilancio 2010 - Daily news N. 83 del 22.03.2011 a cura di Sandro Cerato e Michele Bana€ 6,00

(prezzi IVA esclusa)

Il rendiconto annuale delle società di capitali deve essere predisposto dall’organo amministrativo, che è altresì tenuto alla compilazione della relazione della gestione, salvo il caso di esonero previsto per le imprese che redigono il bilancio in forma abbreviata. Il progetto di bilancio deve essere, poi, comunicato al collegio sindacale ed al revisore legale dei conti, ove esistenti, almeno 15 giorni prima dell’assemblea convocata per l’approvazione dello stesso: a seguito della deliberazione assunta dai soci, gli amministratori devono, infine provvedere – entro 30 giorni – al deposito, presso il Registro delle imprese, presentando lo stato patrimoniale ed il conto economico nel forma Xbrl, nonché gli altri documenti di bilancio nella consueta versione.
Categorie:Bilancio
Il procedimento di formazione, approvazione e deposito del bilancio 2010 - Daily news N. 83 del 22.03.2011 a cura di Sandro Cerato e Michele Bana€ 6,00

(prezzi IVA esclusa)

 

ABC News

 
29-01-2015

Doppi criteri per l’esenzione IMU dei terreni agricoli

Con il DL 24 gennaio 2015 n. 4, recante “Misure urgenti in materia di esenzione IMU”, pubblicato nella G.U. n. 19 del 24 gennaio ed entrato in vigore…
29-01-2015

Prima sentenza sulla “resurrezione” delle spa, cassata la tesi della retroattività

Ai sensi dell’art. 28 comma 4 del DLgs. 175/2014, gli effetti dell’art. 2495 c.c. ai fini degli atti di liquidazione, accertamento, riscossione e del…
29-01-2015

Emissione di fatture false, basta il pericolo

Il delitto di emissione di fatture relative ad operazioni inesistenti è reato di pericolo astratto che si perfeziona nel momento dell’emissione della…
29-01-2015

Compensi differenziati per il professionista delegato alla vendita

In attuazione degli artt. 169-bis e 179-bis disp. att. c.p.c., il Ministro della Giustizia, di concerto con quello dell’Economia e della finanze, ha…
29-01-2015

Limiti alle STP con soci professionisti commercialisti e revisori legali

Con il Pronto Ordini 287/2014, datato 27 gennaio 2015, il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, rispondendo a un…
29-01-2015

Avviamento ammortizzabile in vent’anni

Passo indietro dell’OIC sull’ammortamento dell’avviamento che può avvenire in un arco temporale massimo di 20 anni. Nella versione in bozza dell’OIC…
29-01-2015

Via libera all’OIC 24 sulle immobilizzazioni immateriali

Nella giornata di ieri è stato pubblicato sul sito internet www.fondazioneoic.eu il principio contabile nazionale OIC 24, dedicato alle…
28-01-2015

Principio d’irretroattività delle norme tributarie “rinforzato”

Estendere il principio d’irretroattività delle norme tributarie anche agli effetti indotti dalle norme interpretative, stabilendo che esse, per il…
28-01-2015

L’impiego di personale non implica sempre l’assoggettamento ad IRAP

Con le sentenze 1544 e 1545 depositate ieri, 27 gennaio 2015, la Corte di Cassazione aggiunge due ulteriori tasselli al tema della rilevanza del…
28-01-2015

Da inizio anno, imposte di registrazione dei contratti di locazione solo con F24

A decorrere dal 1° gennaio 2015, le somme dovute in relazione alla registrazione dei contratti di locazione e affitto di beni immobili devono essere…
28-01-2015

Per i requisiti del nuovo regime per gli autonomi conta l’accertamento definitivo

La legge di stabilità 2015, dopo aver effettuato un generico rinvio alla disciplina relativa a imposte dirette, IVA e IRAP, individua all’art. 1 comma…
28-01-2015

Responsabilità 231, inammissibile la costituzione di parte civile

La Cassazione, con la sentenza n. 3786 depositata ieri, conferma l’orientamento, nel processo instaurato per l’accertamento della responsabilità da…

© A.L Servizi s.r.l. - Società a responsabilità limitata con Unico Socio.
Tutti i diritti riservati. All rights reserved.
Sede Legale Via San Pio V n. 27 - 10125 - Torino
C.F. P.IVA Iscrizione Registro Imprese di Torino: 10565750014
Capitale Sociale € 50.000,00 i.v.

Sede operativa e uffici Via Bergamo, 25 - 24135 Curno (BG) - Tel. 035 43.762.62 - Fax 035 62.222.26

Si prega di far pervenire eventuale corrispondenza presso la sede operativa
E-mail: lalentesulfisco@alservizi.it