16 maggio 2018

La compensazione tributaria nelle procedure concorsuali

Daily news n. 90 del 16.05.2018 a cura di Michele Bana

La compensazione tributaria nelle procedure concorsuali - Daily news n. 90 del 16.05.2018 a cura di Michele Bana€ 6,00

+ IVA

La sussistenza, in capo al soggetto dichiarato fallito, di debiti iscritti a ruolo non impedisce al curatore la compensazione dei crediti tributari sorti nel corso della procedura con debiti erariali emersi durante il medesimo periodo: la posizione fiscale del fallito deve, quindi, essere considerata separatamente rispetto alla massa fallimentare (C.M. n. 13/E/2011). Tale principio, secondo l’orientamento dell’Agenzia delle Entrate, è ritenuto applicabile anche al concordato preventivo, sebbene i due istituti presentino sostanziali differenze.
Categorie:Procedure Concorsuali
La compensazione tributaria nelle procedure concorsuali - Daily news n. 90 del 16.05.2018 a cura di Michele Bana€ 6,00

+ IVA

Le prossime Videoconferenze
CFP: 3
Videoconferenza: grafici-analisi-bilanci 4
23 maggio 2018
Diretta: 9.30 - 12.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: unico 2018
24 maggio 2018
Diretta: 9.30 - 12.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: casa-soldi
24 maggio 2018
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA