14 novembre 2017

Le disposizioni civilistiche applicabili all’affitto d’azienda

Daily news n. 187 del 14.11.2017 a cura di Michele Bana

Le disposizioni civilistiche applicabili all’affitto d’azienda - Daily news n. 187 del 14.11.2017 a cura di Michele Bana€ 6,00

+ IVA

L’operazione di locazione del complesso organizzato di beni rappre¬senta lo strumento attraverso il quale il proprietario di un complesso or¬ganizzato di beni (c.d. “concedente”), spesso per superare lo stato di crisi o creare i presupposti per un passaggio generazionale, procede al trasfe¬rimento dello stesso, per un determinato periodo di tempo, in cambio dell’assunzione di alcune obbligazioni da parte del beneficiario di tale operazione (c.d. “affittuario”): in particolare, la conservazione della de¬sti¬nazione economica e dell’efficienza organizzativa dell’aggregazione trasferita, nonché il pagamento di un canone periodico di godimento, nei termini concordati. La disciplina civilistica dell’affitto d’azienda è contenuta nell’art. 2562 c.c., che rinvia alla normativa sull’usufrutto d’azienda, con conseguente applicazione di alcune disposizioni in materia di cessione d’azienda, relative alla registrazione del contratto, al divieto di concorrenza e alla successione nei contratti, compresi quelli di lavoro dipendente.
Categorie:Varie
Le disposizioni civilistiche applicabili all’affitto d’azienda - Daily news n. 187 del 14.11.2017 a cura di Michele Bana€ 6,00

+ IVA

Le prossime Videoconferenze
CFP: 3
Videconferenza live La lente sul Fisco
21 novembre 2017
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: gruppo al lavoro 2
22 novembre 2017
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: professionista
28 novembre 2017
Diretta: 9.30 - 12.30
€ 80,00
+ IVA