14 luglio 2021

CRISI DI IMPRESA, NOVITA' DEI DECRETI SOSTEGNI

CFP: 3

Relatore: Dott. Michele Bana

Diretta: 9.30 - 12.30

Non accreditato per Consulenti del Lavoro

Videoconferenza - CRISI DI IMPRESA, NOVITA' DEI DECRETI SOSTEGNI€ 80,00

+ IVA

Videoconferenza: gruppo al lavoro 6
La videoconferenza analizza le importanti novità recentemente introdotte, nella disciplina concorsuale e fiscale, dal D.L. 41/2021 e dal D.L. 73/2021. In primo luogo, sono esaminate le modifiche alla Legge Fallimentare, in materia di sopravvenute variazioni sostanziali dei piani relativi ad accordi di ristrutturazione dei debiti già omologati, e quelle al Codice della Crisi d’impresa e dell’insolvenza, con riferimento agli obblighi di segnalazione da parte dei creditori pubblici qualificati (Agenzia delle Entrate, INPS e Agente della Riscossione).
La seconda parte del corso è dedicata all’attesa riscrittura della normativa riguardante il diritto all’emissione della nota di variazione IVA da parte dei creditori di imprese assoggettate a procedura concorsuale (fallimento, concordato preventivo, ecc.) oppure che hanno adottato uno strumento alternativo di soluzione della crisi, come gli accordi di ristrutturazione dei debiti o il piano attestato di risanamento.

Programma:
Modifiche della Legge Fallimentare
• Accordi di ristrutturazione dei debiti omologati e variazioni sostanziali del piano
• Rinnovo della relazione dell’attestatore
• Adempimenti pubblicitari e tutela dei creditori
• Dubbi interpretativi e criticità operative

Differimento degli strumenti di allerta
• Proroga degli obblighi di segnalazione dell’Agenzia delle Entrate
• Tempestività dell’allerta IVA
• Posticipazione dei doveri dell’INPS e dell’Agente della Riscossione
• Incertezze applicative ancora aperte

Revisione della disciplina delle note di variazione IVA
• Anticipazione del diritto alla rettifica da parte del creditore
• Individuazione della data rilevante nelle procedure concorsuali
• Sopravvenuto pagamento e comportamento da adottare
• Entrata in vigore delle novità

Le videoconferenze si possono seguire in diretta il giorno fissato, inoltre, sono visionabili in differita dal giorno successivo della diretta, per 6 mesi.
Ricordiamo che, nel caso della visione in differita, i crediti sono riconosciuti in base alla data della visione della differita e della compilazione del Test finale.
Videoconferenza - CRISI DI IMPRESA, NOVITA' DEI DECRETI SOSTEGNI€ 80,00

+ IVA