9 giugno 2020

DECRETO LIQUIDITA': CONVERTITO IN LEGGE: CONTINUITA', PERDITE E CRISI D'IMPRESA

CFP: 3

Relatore: Dott. Michele Bana

Diretta: 9.30 - 12.30

Non accreditato per Consulenti del Lavoro

Videoconferenza - DECRETO LIQUIDITA': CONVERTITO IN LEGGE: CONTINUITA', PERDITE E CRISI D'IMPRESA€ 80,00

+ IVA

videoconferenza
La videoconferenza approfondisce le novità in materia di continuità aziendale e crisi d’impresa introdotte dal D.L. 23/2020, così come recentemente convertito in Legge. In primo luogo, sono esaminati gli effetti del rinvio al 1° settembre 2021 dell’entrata in vigore della maggior parte delle disposizioni del nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza, recato dal D.Lgs. 14/2019.
Sono, poi, analizzate le agevolazioni civilistiche in tema di continuità aziendale, con particolare riguardo alle perdite e alla parziale sospensione degli obblighi civilistici di ricapitalizzazione, alla redazione dei bilanci degli esercizi 2019 e 2020, nonché all’esclusione della postergazione di alcuni finanziamenti effettuati dai soci.
Il corso affronta, inoltre, le misure speciali – rispetto a quanto attualmente previsto dalla vigente Legge Fallimentare – stabilite per gli accordi di ristrutturazione dei debiti e il concordato preventivo, con peculiare riguardo ai tempi per il deposito di nuove proposte, alla modifica dei termini di adempimento e alla proroga di quelli di esecuzione.
La parte finale della videoconferenza è riservata ad alcune ulteriori novità di immediato impatto, come l’improcedibilità delle istanze per la dichiarazione di fallimento, il rinvio d’ufficio delle udienze nelle procedure concorsuali e la sospensione dei termini degli atti previsti dalle stesse.

Argomenti:
• Rinvio del Codice della crisi d’impresa e disposizioni già in vigore
• Perdite di capitale e sospensione degli obblighi civilistici
• Continuità aziendale nei bilanci 2019 e 2020
• Esclusione della postergazione dei finanziamenti dei soci
• Concordato “in bianco”, pre-accordo di ristrutturazione e proroga dei termini di deposito
• Omologazione, nuovi termini di deposito per concordati e accordi di ristrutturazione
• Modifica unilaterale dei termini di adempimento di concordati e accordi di ristrutturazione
• Proroga dei tempi di esecuzione di concordato e accordi di ristrutturazione omologati
• Improcedibilità delle istanze per la dichiarazione di fallimento
• Rinvio d’ufficio delle udienze e sospensione dei termini delle procedure concorsuali

Le videoconferenze si possono seguire in diretta il giorno fissato, inoltre, sono visionabili in differita dal giorno successivo della diretta, per 6 mesi.
Ricordiamo che, nel caso della visione in differita, i crediti sono riconosciuti in base alla data della visione della differita e della compilazione del Test finale.
Videoconferenza - DECRETO LIQUIDITA': CONVERTITO IN LEGGE: CONTINUITA', PERDITE E CRISI D'IMPRESA€ 80,00

+ IVA