22 giugno 2021

GLI STRUMENTI DI ALLERTA DELLA CRISI D'IMPRESA

CFP: 3

Relatore: Dott. Michele Bana

Diretta: 14.30 - 17.30

Non accreditato per Consulenti del Lavoro

Videoconferenza - GLI STRUMENTI DI ALLERTA DELLA CRISI D'IMPRESA€ 80,00

+ IVA

Videoconferenza: lavoro al computer 5
La videoconferenza affronta una delle principali novità introdotte dal D.Lgs. 14/2019, recante il “Codice della crisi e dell’insolvenza”, costituita dagli strumenti allerta – così come modificati dal D.Lgs. 147/2020 – la cui completa entrata in vigore è attualmente prevista per il 1° settembre 2021. In primo luogo, è esaminata la loro definizione, i soggetti interessati e quelli esclusi, nonché la disciplina degli adeguati assetti societari, che – oltre a rappresentare la prioritaria forma di “allerta” – è strettamente funzionale agli obblighi di segnalazione posti a carico dei sindaci e revisori. In tale contesto, sono, pertanto, approfonditi gli indici normativi di crisi, compresi quelli elaborati dal CNDCEC, differenziati in base alla tipologia di società, l’eventuale deroga e i conseguenti effetti sull’operatività dei professionisti e dei loro studi.
La parte finale della videoconferenza è riservata alla rappresentazione profili operativi dei doveri di segnalazione posti a carico dell’Agenzia delle Entrate, dell’Inps e dell’Agente della Riscossione, in caso di inadempimenti rilevanti del debitore, nonché all’importanza del ruolo del consulente fiscale-previdenziale e ai possibili esiti della fase dell’allerta.

Argomenti:
• Strumenti di allerta, soggetti interessati e imprese “minori”
• Adeguato assetto organizzativo, amministrativo e contabile
• Misure idonee richieste all’imprenditore individuale
• Definizione di crisi, indicatori CNDCEC e deroghe
• Obblighi di segnalazione dei sindaci e revisori
• Variazioni negli affidamenti e obblighi di comunicazione delle banche
• Allerta dell’Agenzia delle Entrate, dell’Inps e dell’Agente della Riscossione
• Possibili esiti della fase di allerta

Le videoconferenze si possono seguire in diretta il giorno fissato, inoltre, sono visionabili in differita dal giorno successivo della diretta, per 6 mesi. E’ possibile conseguire crediti formativi sia seguendo la diretta, sia seguendo la differita; tuttavia, i crediti formativi, verranno rilasciati solo a seguito della visione della videoconferenza e della compilazione del test finale di 15 domande.
Videoconferenza - GLI STRUMENTI DI ALLERTA DELLA CRISI D'IMPRESA€ 80,00

+ IVA