25 maggio 2021

I CRITERI DI REDAZIONE DEL PIANO DI RISANAMENTO

CFP: 3

Relatore: Dott. Michele Bana

Diretta: 14.30 - 17.30

Non accreditato per Consulenti del Lavoro

Videoconferenza I CRITERI DI REDAZIONE DEL PIANO DI RISANAMENTO€ 80,00

+ IVA

Videoconferenza: gruppo al lavoro 7
La videoconferenza si propone di illustrare le principali metodologie di redazione del piano di risanamento, fondate, in primo luogo, sulla rimozione delle cause dello stato di crisi, che presuppone, quindi, una adeguata e trasparente analisi aziendale. I passaggi successivi sono rappresentati dallo studio del progetto industriale, la cui predisposizione richiede lo svolgimento di specifiche attività: ad esempio, la definizione della strategia generale di risanamento, della manovra finanziaria, dell’action plan, del piano economico-finanziario e patrimoniale, nonché la dimostrazione della sostenibilità finanziaria dello stesso, mediante appositi “stress test”.
Sono, infine, descritti i diversi ruoli del consulente e le criticità nelle procedure concorsuali.

Programma:
• Natura, obiettivi e principi generali del piano di risanamento
• Situazione di partenza
• Strategia generale del risanamento
• Impatto specifico e manovra finanziaria
• Action plan
• Piano economico-finanziario e patrimoniale
• Ruoli dei consulenti
• Criticità nelle procedure concorsuali

Le videoconferenze si possono seguire in diretta il giorno fissato, inoltre, sono visionabili in differita dal giorno successivo della diretta, per 6 mesi. E’ possibile conseguire crediti formativi sia seguendo la diretta, sia seguendo la differita; tuttavia, i crediti formativi, verranno rilasciati solo a seguito della visione della videoconferenza e della compilazione del test finale di 15 domande.
Videoconferenza I CRITERI DI REDAZIONE DEL PIANO DI RISANAMENTO€ 80,00

+ IVA