10 dicembre 2018

I PRIMI 120 GIORNI DEL CURATORE FALLIMENTARE

CFP: 3

Relatore: Dott. Michele Bana

Diretta: 14.30 - 17.30

Non accreditato per Consulenti del Lavoro

Videoconferenza - I PRIMI 120 GIORNI DEL CURATORE FALLIMENTARE€ 80,00

+ IVA

Videoconferenza: redazione documenti fiscali
La videoconferenza si propone di illustrare le principali attività che il professionista è chiamato a svolgere per effetto della propria nomina a Curatore Fallimentare, a partire dai primi incombenti derivanti direttamente dalla sentenza dichiarativa di apertura della procedura concorsuale: in primo luogo, l’accettazione dell’incarico, gli adempimenti fiscali, l’avvio delle operazioni di inventario e l’avviso ai creditori. Il Curatore deve altresì iniziare l’attività istruttoria, funzionale all’accertamento delle cause e circostanze del Fallimento, da riportare nella relazione iniziale, rilevante anche ai fini penali: deve, inoltre, esaminare le insinuazioni e, conseguentemente, redigere il progetto di stato passivo, da comunicare ai creditori, i quali potranno, pertanto, formulare osservazioni scritte, sulle quali dovrà, poi, decidere il Giudice Delegato, in sede di udienza di verifica dei crediti, prima di procedere a formare lo stato passivo, decretandone, infine, l’esecutività.

Programma
• Adempimenti pubblicitari e fiscali
• Inventario dei beni
• Costituzione del Comitato dei Creditori
• Gestione dei contratti e delle azioni pendenti
• Attività istruttoria
• Relazione iniziale
• Formazione dello stato passivo


Le videoconferenze si possono seguire in diretta il giorno fissato, inoltre, sono visionabili in differita dal giorno successivo della diretta, per 6 mesi.
Ricordiamo che, nel caso della visione in differita, i crediti sono riconosciuti in base alla data della visione della differita e della compilazione del Test finale.
Videoconferenza - I PRIMI 120 GIORNI DEL CURATORE FALLIMENTARE€ 80,00

+ IVA