20 gennaio 2020

L'AMMINISTRAZIONE GIUDIZIARIA DELLE AZIENDE SEQUESTRATE ALLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA

CFP: 3

Relatore: Avv. Mario Tocci

Diretta: 14.30 - 17.30

Non accreditato per Consulenti del Lavoro

Videoconferenza - L’AMMINISTRAZIONE GIUDIZIARIA DELLE AZIENDE SEQUESTRATE ALLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA€ 80,00

+ IVA

videoconferenza
La criminalità organizzata, purtroppo sempre più diffusa, ha determinato negli ultimi anni l’accumulo di cospicui patrimoni.
Il legislatore italiano ha inteso elaborare un modello di gestione delle imprese costituite mediante impiego di risorse di provenienza illecita atto a salvaguardare le medesime, nell’ottica della prosecuzione – a fini di utilità sociale – delle sottese attività economiche.
Delicatissimo è dunque il ruolo del professionista chiamato a svolgere la funzione di amministratore giudiziario delle imprese medesime.

Argomenti:
• La procedura di sequestro delle aziende contigue alla criminalità organizzata
• Requisiti e competenze dell’amministratore giudiziario
• Adempimenti dell’amministratore giudiziario nella gestione del patrimonio, delle risorse umane e delle incombenze fiscali
• Il compenso dell’amministratore giudiziario

Le videoconferenze si possono seguire in diretta il giorno fissato, inoltre, sono visionabili in differita dal giorno successivo della diretta, per 6 mesi. E’ possibile conseguire crediti formativi sia seguendo la diretta, sia seguendo la differita; tuttavia, i crediti formativi, verranno rilasciati solo a seguito della visione della videoconferenza e della compilazione del test finale di 15 domande.
Videoconferenza - L’AMMINISTRAZIONE GIUDIZIARIA DELLE AZIENDE SEQUESTRATE ALLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA€ 80,00

+ IVA