28 febbraio 2019

LA DIRETTIVA ATAD ED IL D.LGS DI RECEPIMENTO: LA NUOVA FISCALITA' INTERNAZIONALE

CFP: 3

Relatore: Dott. Ennio Vial

Diretta: 14.30 - 17.30

Non accreditato per Consulenti del Lavoro

Videoconferenza - LA DIRETTIVA ATAD ED IL D.LGS DI RECEPIMENTO: LA NUOVA FISCALITA' INTERNAZIONALE€ 80,00

+ IVA

Videoconferenza: accordo 3
La videoconferenza approfondisce il decreto legislativo di recepimento della direttiva ATAD.
La direttiva 2016/1164/UE (cosiddetta Anti Tax Avoidance Directive - ATAD) fa parte del pacchetto antielusione (Anti Tax Avoidance Package) varato dalla Commissione Europea per introdurre negli Stati membri un insieme di misure di contrasto alle pratiche di elusione fiscale.
La direttiva si basa sulle raccomandazioni dell'OCSE del 2015 volte ad affrontare l'erosione della base imponibile e il trasferimento degli utili (progetto BEPS) ed intende contrastare quelle pratiche di elusione fiscale che incidono direttamente sul funzionamento del mercato interno.

Argomenti:

Le nuove previsioni
- I nuovi limiti alla deducibilità degli interessi passivi;
- Il trasferimento dell’impresa all’estero e la nuova exit tax;
- nuove disposizioni in tema di trasferimento dell’impresa dall’estero all’Italia
- la General Anti-Abuse Rule (clausola generale antiabuso)
- la nuova disciplina controlled foreign companies;
- il nuovo regime dei dividendi esteri;
- i disallineamenti da soggetti ibridi:
- abrogazione di norme previgenti;
- entrata in vigore.
Esemplificazioni pratiche

Le videoconferenze si possono seguire in diretta il giorno fissato, inoltre, sono visionabili in differita dal giorno successivo della diretta, per 6 mesi.
Ricordiamo che, nel caso della visione in differita, i crediti sono riconosciuti in base alla data della visione della differita e della compilazione del Test finale.
Videoconferenza - LA DIRETTIVA ATAD ED IL D.LGS DI RECEPIMENTO: LA NUOVA FISCALITA' INTERNAZIONALE€ 80,00

+ IVA