25 marzo 2020

Fiscalità del decesso del libero professionista, alla luce della risposta 52/2020

Daily news n. 55 del 25.03.2020 a cura di Ruggero Viviani

Fiscalità del decesso del libero professionista, alla luce della risposta 52/2020 - Daily news n. 55 del 25.03.2020 a cura di Ruggero Viviani€ 6,00

+ IVA

L’agenzia delle entrate individua, nel corpo della risposta ad interpello n. 52/2020, un importante tassello per completare il mosaico che caratterizza il complesso degli adempimenti fiscali in capo agli eredi del libero professionista. In particolare, viene definitivamente abbandonata la pratica di documentare l’incasso dei crediti professionali con una ricevuta (esclusa dalla base imponibile IVA per mancanza del presupposto soggettivo), soggetta ad imposta di bollo. L’incasso dei crediti professionali da parte degli eredi del libero professionista entra così tra le operazioni di autofatturazione, disciplinate dall’art. 6, comma 8, D.lgs. 471/1997.
Categorie:Professionisti
Fiscalità del decesso del libero professionista, alla luce della risposta 52/2020 - Daily news n. 55 del 25.03.2020 a cura di Ruggero Viviani€ 6,00

+ IVA

Le prossime Videoconferenze
CFP: 3
Videoconferenza: lavoro al computer 3
2 aprile 2020
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: gruppo al lavoro 3
7 aprile 2020
Diretta: 9.30 - 12.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: soldi-mappamondo
8 aprile 2020
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA