17 maggio 2021

Ammortamenti deducibili senza la tenuta dei registri e dei libri obbligatori

Focus n. 19 del 17.05.2021 a cura di Ruggero Viviani - pag. 14

Ammortamenti deducibili senza la tenuta dei registri e dei libri obbligatori - Focus n. 19 del 17.05.2021 a cura di Ruggero Viviani - pag. 14€ 10,00

+ IVA

Le semplificazioni contabili dettate dal DPR 695/1996 e dal DPR 435/2001 attenuano la portata sanzionatoria connessa con la irregolare o omessa tenuta del registro dei beni ammortizzabili, il cui adempimento è fissato dall’art. 16 del DPR 600/1973. Secondo l’ordinanza della cassazione, n. 7449/2021, è sufficiente, ai fini della deducibilità delle quote di ammortamento, la tenuta di schede riepilogative dalle quali risulti: I. ciascun gruppo di immobilizzazioni; II. la loro descrizione sintetica; III. l’importo della quota accantonata nell’esercizio; IV. il residuo da ammortizzare, anche in mancanza del registro dei beni ammortizzabili, del libro giornale e del libro degli inventari.
Categorie:Bilancio  –  Giurisprudenza
Ammortamenti deducibili senza la tenuta dei registri e dei libri obbligatori - Focus n. 19 del 17.05.2021 a cura di Ruggero Viviani - pag. 14€ 10,00

+ IVA

Le prossime Videoconferenze
CFP: 3
Videoconferenza: lavoro al computer 5
18 giugno 2021
Diretta: 9.30 - 12.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 2
Videoconferenza: redazione documenti fiscali
21 giugno 2021
Diretta: 10.00 - 12.00
€ 70,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: gruppo al lavoro 6
22 giugno 2021
Diretta: 9.30 - 12.30
€ 80,00
+ IVA