Videoconferenze

Edizioni del giorno

SCOPRI LA TIMELINE!

UNA NUOVA MODALITÀ PER LEGGERE I TUOI CONTENUTI GIORNALIERI CON UN CLICK.

ENTRA

Aggiornamenti da Eutekne

Il caso del giorno

 
28 marzo 2020

Accesso ai dati reddituali dell’ex coniuge all’Adunanza Plenaria

Sussiste un contrasto interpretativo in merito ai rapporti fra la disciplina generale riguardante l’accesso agli atti amministrativi di cui agli artt. 22 e ss. della L. n. 241/90 e le norme processuali civilistiche previste per l’acquisizione dei documenti amministrativi al processo.Il riferimento è, in particolare, alle previsioni generali ai sensi degli artt. 210 e 213 c.p.c. e a quelle finalizzate alla ricerca telematica nei procedimenti in materia di famiglia, ai sensi del combinato disposto di cui agli artt. 492-bis c.p.c. e 155-sexies disp. att. c.p.c.La questione ha riflessi in ambito tributario, in quanto il giudice civile (in sede, per esempio, di separazione) può disporre, d’ufficio o su istanza di parte, accertamenti fiscali volti a definire la situazione economica dei coniugi finalizzati a quantificare l’assegno di mantenimento (art. 156 c.c. e art. 5 comma 9 della L. 898/70).A seconda della soluzione interpretativa adottata, vi è la possibilità o meno di azionare il…
> Continua la lettura

ABC News

28 marzo 2020
Con la determinazione direttoriale n. 100430/2020 di ieri, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha…
28 marzo 2020
Una potenziale riduzione del PIL tra gli 85 e 100 miliardi di euro per ogni mese di “lockdown”, con…
28 marzo 2020
L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 7 pubblicata ieri, ha fornito alcune indicazioni…
28 marzo 2020
In caso di rinuncia, nel 2019, ad una procedura di ruling in corso per avvalersi della nuova opzione…
28 marzo 2020
Dopo i chiarimenti sulle disposizioni del decreto “Cura Italia” (DL 18/2020), contenuti nella nota…
28 marzo 2020
Con la risposta a interpello n. 97, pubblicata ieri, l’Agenzia delle Entrate interviene su…
28 marzo 2020
Non costituisce abuso del diritto la scissione asimmetrica con cui due soci separano due rami…
28 marzo 2020
Il termine per la presentazione della dichiarazione IVA 2020 relativa al 2019, che ordinariamente…
28 marzo 2020
L’incomprensibile e inopportuna sfasatura temporale tra la sospensione (tra le altre) delle attività…

In primo piano

Ritenute nei contratti di appalto, novità e primi…

23 marzo 2020
Con la circolare n. 1/E del 12 febbraio 2020, l’Agenzia delle Entrate ha fornito diverse precisazioni sulla nuova disciplina prescritta dall’articolo 17-bis del D.Lgs n. 241/1997 la quale ha introdotto, con riferimento agli appalti di importo…

La nuova estromissione agevolata degli immobili strumentali…

16 marzo 2020
L’articolo 1, comma 690, della Legge 160/2019, in vigore dallo scorso 1° gennaio 2020, ha riproposto le disposizioni agevolative per l’estromissione dell’immobile strumentale (per natura o per destinazione) dell’imprenditore individuale, in…

Il libero professionista, la società di mezzi e l’Agenzia…

9 marzo 2020
I liberi professionisti sono spesso portati a separare l’ambito professionale dall’ambito organizzativo e strutturale. In sostanza, capita spesso nella realtà che: (i) vengano costituite società commerciali il cui oggetto sociale è rappresentato…

Rideterminazione del valore fiscale delle partecipazioni…

2 marzo 2020
La Legge 160/2019 ha previsto la riapertura dei termini per la rideterminazione del costo fiscale delle partecipazioni in società non quotate possedute, al di fuori del regime d’impresa, alla data dell’1.1.2020. Conseguentemente, anche per il 2020,…

L’applicazione del criterio di cassa

24 febbraio 2020
Il criterio di cassa comporta la tassazione di un componente fiscalmente rilevante nell’ambito del reddito come diretta conseguenza dell’incasso del componente reddituale in esame. Il criterio di cassa trova applicazione in numerosi ambiti fiscali:…

La tassazione dei dividendi nazionali

17 febbraio 2020
Relativamente alla tassazione dei dividendi nazionali non vi sono a tutt’oggi novità rilevanti. Il periodo transitorio in cui ci troviamo consente ancora di gestire le distribuzioni degli utili prodotti dalla società entro il 31 dicembre 2017,…