Videoconferenze

Edizioni del giorno

SCOPRI LA TIMELINE!

UNA NUOVA MODALITÀ PER LEGGERE I TUOI CONTENUTI GIORNALIERI CON UN CLICK.

ENTRA

Aggiornamenti da Eutekne

Il caso del giorno

 
28 novembre 2020

Indebita compensazione sempre più “dilatata”

Il reato di indebita compensazione di crediti non spettanti o inesistenti, di cui all’art. 10-quater del DLgs. 74/2000, tende, purtroppo, ad essere sempre più “dilatato” dalla Corte di Cassazione.Innanzitutto, dal lato attivo, si ritiene configurabile, alla luce dell’ampliamento delle ipotesi di compensazione previste dalle norme tributarie disposto dall’art. 17 del DLgs. 241/1997, sia nel caso di compensazione “verticale”, riguardante crediti e debiti afferenti alla medesima imposta, sia in caso di compensazione “orizzontale”, concernente crediti e debiti di natura diversa; la struttura “asimmetrica” del reato, in virtù della quale è incriminata l’artificiosa diminuzione dell’entità dell’imposta da versare, qualunque tributo o contributo sia opposto in compensazione, è ritenuto del tutto compatibile con la ratio del DLgs. 74/2000, che è diretto a sanzionare penalmente le violazioni in materia di imposte sui redditi e di IVA (cfr. Cass. nn. 25922/2020, 15290/2020, 14763/2020).Inoltre,…
> Continua la lettura

ABC News

28 novembre 2020
L’intervento di demolizione e ricostruzione di un edificio, anche con un aumento della volumetria,…
28 novembre 2020
Con il DM 17 novembre 2020, di prossima pubblicazione sulla G.U., e il provv. Agenzia delle Entrate…
28 novembre 2020
I vaccini anti-influenzali per la stagione 2020-2021 possono rientrare nel novero dei beni la cui…
28 novembre 2020
Sconta l’imposta di registro al 15% la cessione del terreno agricolo, parzialmente destinato a…
28 novembre 2020
Il superbonus al 110%, di cui all’art. 119 del DL 34/2020, può trovare applicazione per gli…
28 novembre 2020
Con il comunicato stampa n. 269 di ieri, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha annunciato la…
28 novembre 2020
La sentenza definitiva del giudice tributario, con cui viene dichiarato l’annullamento di un atto…
28 novembre 2020
Il Consiglio e la Fondazione Nazionale dei Commercialisti, dopo aver pubblicato, lo scorso 21…
28 novembre 2020
Dal 7 dicembre 2020, in caso di registrazione degli atti presso gli uffici territoriali dell’Agenzia…

In primo piano

Estromissione agevolata immobili imprenditore individuale:…

23 novembre 2020
L’articolo 1, comma 690, della Legge 160/2019 (Legge di Bilancio 2020), in vigore dallo scorso 1.1.2020, ha riproposto le disposizioni agevolative che consentono il passaggio di un immobile strumentale (per natura o per destinazione) dalla sfera…

Cancellazione della società con rischi per liquidatori e…

16 novembre 2020
La soppressione della società nel Registro delle Imprese, a seguito del completamento della liquidazione, non preclude l’attività di accertamento e riscossione dell’Amministrazione Finanziaria, nel quinquennio successivo. Il liquidatore può essere…

Crisi d’impresa con pagamento parziale di imposte e…

9 novembre 2020
L’art. 182-ter del R.D. 16.3.1942, n. 267 stabilisce che, con il piano di concordato preventivo (o durante le trattative che precedono la definizione dell’accordo di ristrutturazione dei debiti), l’imprenditore fallibile in stato di crisi –…

Considerazioni sulla responsabilità patrimoniale dei soci…

2 novembre 2020
La responsabilità patrimoniale dei soci delle società di persone deriva direttamente dalle disposizioni civilistiche. Essi rispondono solidalmente ed illimitatamente per le obbligazioni sociali assunte (ad eccezione dei soci accomandanti). Il regime…

Corte costituzionale: la sentenza n.201/2020 salva l’art.5…

26 ottobre 2020
La tassazione delle società di persone si realizza mediante il meccanismo della trasparenza, ex art. 5 del tuir. Si tratta di una modalità di tassazione dei redditi obbligatoria che riguarda sia i soggetti in contabilità ordinaria che in contabilità…

Interventi finalizzati al recupero (o restauro) della…

19 ottobre 2020
L’articolo 1, comma 219-223, della Legge n. 160/2019 (legge di bilancio 2020) introduce una detrazione IRPEF/IRES pari al 90% per: i) le spese documentate e sostenute nell’anno 2020, a prescindere dalla data di inizio dei lavori; ii) gli interventi…