Videoconferenze

Edizioni del giorno

SCOPRI LA TIMELINE!

UNA NUOVA MODALITÀ PER LEGGERE I TUOI CONTENUTI GIORNALIERI CON UN CLICK.

ENTRA

Aggiornamenti da Eutekne

Il caso del giorno

 
13 novembre 2019

Dolo generico per il reimpiego di proventi illeciti

La Cassazione, nella sentenza n. 43387/2019, chiarisce numerosi e importanti profili relativi alla fattispecie di impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita, di cui all’art. 648-ter c.p., che punisce con la reclusione da 4 a 12 anni e con la multa da 5.000 a 25.000 euro chiunque, fuori dei casi di concorso nel reato presupposto e dei casi previsti dagli artt. 648 e 648-bis c.p. (ricettazione e riciclaggio), impieghi in attività economiche o finanziarie denaro, beni o altre utilità provenienti da delitto.Ai fini della configurabilità del delitto in questione, innanzitutto, non occorre la prova positiva che il soggetto attivo non sia stato concorrente nel delitto presupposto, essendo sufficiente che non emerga la prova del contrario (cfr. Cass. n. 10850/2014).È richiesto che denaro, beni o utilità impiegati siano “provenienti da delitto”; per cui, se la condotta, all’epoca della sua realizzazione, non era un “delitto” (ovvero un reato punito con la reclusione o la multa),…
> Continua la lettura

ABC News

13 novembre 2019
Con la ris. n. 93 di ieri, sono giunti gli attesi chiarimenti sull’ambito applicativo della…
13 novembre 2019
L’indennità per la perdita dell’avviamento commerciale non ha natura corrispettiva, ma rientra tra…
13 novembre 2019
Le detrazioni per la riqualificazione energetica degli edifici esistenti, di cui all’art. 1 commi…
13 novembre 2019
Il DL 124/2019 introduce importanti novità in materia di accise.In primo luogo, l’art. 5 modifica il…
13 novembre 2019
La normativa fiscale in tema di sanzioni costituisce una sorta di “garbuglio” da cui è spesso…
13 novembre 2019
Sia nel DL 124/2019 (c.d. decreto fiscale) sia nel disegno di legge di bilancio 2020 compaiono…
13 novembre 2019
In materia di piano del consumatore, a mente dell’art. 12-bis comma 3 della L. 3/2012, il giudice,…
13 novembre 2019
Assonime, con la circolare n. 22/2019, ha esaminato le modifiche introdotte dal DLgs. 14/2019 (CCII)…
13 novembre 2019
Il Gruppo multidisciplinare dell’ODCEC Torino sul sistema dei controlli nelle società ed enti e…

In primo piano

Gli indici di allerta della crisi d’impresa

11 novembre 2019
Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili ha reso pubblici gli indici elaborati in applicazione dell’art. 13, co. 2, del D.Lgs. 12.1.2019, n. 14. Il documento propone uno specifico percorso logico, che prende avvio…

Il recesso del socio di S.r.l.

4 novembre 2019
La fattispecie del recesso del socio di s.r.l. è disciplinata dall’art. 2473 c.c. che suddivide le cause che legittimano la fuoriuscita del socio dal rapporto societario in due macro categorie: convenzionali (o volontarie) e legali. Una delle ipotesi…

La disciplina civilistica della trasformazione di società

28 ottobre 2019
La trasformazione societaria costituisce un’operazione straordinaria fondata sul mutamento della forma giuridica del soggetto collettivo in relazione al quale viene posta in essere: la natura della trasformazione (omogenea oppure eterogenea,…

La fiscalità diretta delle provvigioni degli agenti

21 ottobre 2019
Nonostante l’introduzione, per le società di capitali diverse dalle micro-imprese di cui all’art. 2435-bis c.c., del principio di derivazione rafforzata, dovrebbero rimanere ancora applicabili i criteri di imputazione temporale stabiliti dal DPR…

I profili fiscali della liquidazione della società di…

14 ottobre 2019
Le principali problematiche tributarie afferenti lo scioglimento societario riguardano, in primo luogo, la determinazione del reddito del periodo d’imposta precedente a quello della liquidazione e, implicitamente, il ragguaglio all’anno di alcuni…

I nuovi accordi di ristrutturazione dei debiti

7 ottobre 2019
Il DLgs. 12.1.2019 n. 14 ha introdotto, con effetto dal 15.8.2020, diverse novità significative, rispetto alla legge fallimentare, in materia di ridefinizione delle passività. Le principali modifiche riguardano alcuni aspetti procedurali (casi di…