Videoconferenze

Edizioni del giorno

SCOPRI LA TIMELINE!

UNA NUOVA MODALITÀ PER LEGGERE I TUOI CONTENUTI GIORNALIERI CON UN CLICK.

ENTRA

Aggiornamenti da Eutekne

Il caso del giorno

 
15 maggio 2021

Esonero ampio dagli obblighi di fatturazione per istituti bancari e finanziari

Nell’ambito dei rapporti con società finanziarie o istituti bancari può accadere che, a fronte di prestazioni di servizi imponibili ai fini IVA, non venga emesso alcun documento che certifichi l’operazione.La fattispecie, in termini di documentazione dei corrispettivi, è disciplinata dall’art. 22 comma 1 n. 5 del DPR 633/72 e dall’art. 2 comma 1 lett. m) del DPR 696/96.L’art. 22 del DPR 633/72 contempla le ipotesi di esonero dall’emissione della fattura. Si tratta di esoneri che, in linea generale, posseggono natura oggettiva, dispensando dall’adempimento non l’intera attività economica posta in essere dal soggetto passivo, ma solo particolari operazioni specificamente individuate dalla norma citata.Il n. 5 dell’art. 22 in esame stabilisce che l’emissione della fattura non è obbligatoria per le “prestazioni di custodia e amministrazione di titoli e per gli altri servizi resi da aziende o istituti di credito e da società finanziarie o fiduciarie”.A differenza delle altre fattispecie di…
> Continua la lettura

ABC News

15 maggio 2021
Con la circolare n. 5 di ieri l’Agenzia delle Entrate ha fornito le prime indicazioni, in forma di…
15 maggio 2021
L’emissione dell’autofattura di cui all’art. 6 comma 8 del DLgs. 471/97, in caso di omessa…
15 maggio 2021
Su exit tax e holding i dubbi persistono, nonostante la pubblicazione del principio di diritto n.…
15 maggio 2021
Le istruzioni del modello 730/2021 precisano che non possono utilizzare il modello 730 i…
15 maggio 2021
L’art. 7, comma 2 del DLgs. n. 546/92, consente al giudice tributario di disporre una consulenza…
15 maggio 2021
Le perdite incidono sul calcolo della soglia di punibilità prevista per i reati tributari, ma tali…
15 maggio 2021
Con una motivazione articolata e per molti versi convincente, il Tribunale di Teramo del 19 aprile…
15 maggio 2021
Ieri, in serata, il Ministro del Lavoro Andrea Orlando ha fatto sapere via facebook che, con il…
15 maggio 2021
L’inflazione americana (+0,8% mese su mese; 4,2% rispetto ad aprile 2020) rappresenta il maggior…

In primo piano

La morte del socio delle società di persone

10 maggio 2021
La morte del socio costituisce un fatto modificativo dell’atto costitutivo e, pertanto, deve essere iscritto presso il registro delle imprese (Direttiva MISE, del 27/4/2015) entro 30 giorni dal decesso, onde evitare le sanzioni fissate dall’art. 2630…

La fiscalità della liquidazione di società di capitali

3 maggio 2021
Le principali problematiche tributarie afferenti lo scioglimento societario riguardano, in primo luogo, la determinazione del reddito del periodo d’imposta precedente a quello della liquidazione e, implicitamente, il ragguaglio all’anno di alcuni…

La venuta meno della pluralità dei soci nelle società di…

26 aprile 2021
Una società di persone si costituisce necessariamente mediante un atto plurilaterale, a differenza di quanto accade nell’ambito delle società di capitali. Può accadere che le società di persone, in seguito al recesso, alla morte o all’esclusione di…

Imposta sul valore degli immobili all’estero (IVIE): nuove…

19 aprile 2021
L’articolo 19, commi da 13 a 17, del D.L. 201/2011, ha istituito, a decorrere dal 2011, un’imposta sul valore degli immobili situati all’estero (ivi inclusi quelli che sono stati oggetto di operazioni di emersione) detenuti dalle persone fisiche…

Il nuovo contributo a fondo perduto

12 aprile 2021
Il decreto “Sostegni” ripropone, per il 2021, l’erogazione del contributo a fondo perduto per le attività economiche in difficoltà nel nostro Paese a causa del COVID. La spettanza del contributo è ancorata alla riduzione dei corrispettivi e del…

Detrazione 90% per il bonus facciate alla prova del Modello…

6 aprile 2021
L’articolo 1, comma 219-223, della Legge n. 160/2019 (legge di bilancio 2021) ha prorogato, anche per il 2021, la detrazione IRPEF/IRES pari al 90% per: i) le spese documentate e sostenute nell’anno 2020 e 2021, a prescindere dalla data di inizio dei…