Videoconferenze

Edizioni del giorno

SCOPRI LA TIMELINE!

UNA NUOVA MODALITÀ PER LEGGERE I TUOI CONTENUTI GIORNALIERI CON UN CLICK.

ENTRA

Aggiornamenti da Eutekne

Il caso del giorno

 
25 maggio 2020

Apprendistato simulato se manca la causa formativa

Il contratto di apprendistato è caratterizzato dalla sussistenza di un duplice impegno gravante sul datore di lavoro, che corrisponde a una duplice finalità contrattuale (non per altro è classificato come contratto a causa mista, in cui convivono finalità lavorativa e formativa).Sul datore di lavoro grava, infatti, sia l’obbligo di pagare all’apprendista il corrispettivo dovuto per lo svolgimento della prestazione, sia l’obbligo di garantire a quest’ultimo un’effettiva formazione.L’attività formativa costituisce elemento essenziale di tale tipologia contrattuale, tanto che la sua assenza, come verrà più avanti evidenziato, comporta la sua trasformazione fin dall’origine in un rapporto di lavoro subordinato ordinario.Per quanto concerne, in particolare, l’apprendistato professionalizzante (le altre due tipologie sono, si ricorda, l’apprendistato per la qualifica e il diploma professionale e l’apprendistato di alta formazione e ricerca), ai sensi dell’art. 44, comma 1 del DLgs. 81/2015…
> Continua la lettura

ABC News

25 maggio 2020
La circ. Agenzia delle Entrate n. 11/2020 (§ 2.1) ha confermato che la comunicazione dei dati delle…
25 maggio 2020
Con la recente ordinanza n. 8430/2020 la Corte di Cassazione, intervenendo in tema di agevolazioni…
25 maggio 2020
L’IVAFE è l’imposta patrimoniale che si applica sui prodotti finanziari, i conti correnti ed i…
25 maggio 2020
L’art. 24 del DL 34/2020 (c.d. DL “Rilancio”), nel testo pubblicato in G.U., stabilisce…
25 maggio 2020
Iniziano ad entrare a regime negli Stati Uniti d’America – Stato che tuttora presenta il numero…
25 maggio 2020
L’art. 122 del DL 34/2020 (decreto “Rilancio”) prevede la possibilità di effettuare la cessione dei…
25 maggio 2020
Il richiamo, da parte dell’art. 68 del DL 18/2020, all’art. 12 del DLgs. 156/2015, potrebbe…
25 maggio 2020
L’art. 10 del DL 23/2020 (decreto “liquidità”) ha previsto l’improcedibilità di tutti i ricorsi per…
25 maggio 2020
Non bastavano le discriminazioni perpetrate dal decreto Rilancio e le dubbie giustificazioni fornite…

In primo piano

La procedura di bilancio per il periodo di imposta 2019

25 maggio 2020
Il 2020 è stato funestato dall’emergenza sanitaria dovuta al virus denominato COVID-19. Il legislatore è intervenuto in vari modi per contrastare gli effetti della pandemia legata al virus. Nella presente trattazione ci occupiamo specificamente degli…

La continuità aziendale al tempo del COVID-19

18 maggio 2020
Il COVID-19 ha cambiato lo scenario nazionale e internazionale nel 2020, sia sotto l’aspetto prettamente sanitario che sotto l’aspetto economico e sociale. L’emergenza sanitaria, dalla quale deriva la successiva crisi economica che si è sviluppata in…

Ammortamenti delle immobilizzazioni materiali targati 2019

11 maggio 2020
In vicinanza della prossima tornata dichiarativa e della prossima campagna bilanci 2019 si prende in considerazione la disciplina degli ammortamenti, sia sotto l’aspetto civilistico che sul piano fiscale relativamente ad alcuni aspetti di base: (i)…

Il rimborso del credito IVA annuale

4 maggio 2020
A norma dell’art. 30 del DPR 26.10.1972 n. 633, l’eccedenza di credito IVA emergente dalla dichiarazione annuale – se di importo superiore a 2.582,28 – può essere chiesta a rimborso, in tutto o in parte, purché siano rispettate le disposizioni…

Le opzioni nel modello IVA 2020

27 aprile 2020
Il quadro VO della dichiarazione annuale, ai fini dell’imposta sul valore aggiunto, deve essere compilato da quei contribuenti che intendono perfezionare le opzioni che sono state esercitate per l’accesso a determinati regimi fiscali – come quello…

Le novità del Modello IVA 2020

20 aprile 2020
La principale novità contenuta nel modello IVA 2020 (periodo d’imposta 2019) è l’istituzione del quadro VP, riservato ai soggetti passivi IVA che intendono avvalersi della facoltà di comunicare, nell’ambito della dichiarazione annuale, i dati…