9 marzo 2020

Il libero professionista, la società di mezzi e l’Agenzia delle Entrate

Focus n. 10 del 09.03.2020 a cura di Ruggero Viviani - pag. 21

Il libero professionista, la società di mezzi e l’Agenzia delle Entrate - Focus n. 10 del 09.03.2020 a cura di Ruggero Viviani - pag. 21€ 10,00

+ IVA

I liberi professionisti sono spesso portati a separare l’ambito professionale dall’ambito organizzativo e strutturale. In sostanza, capita spesso nella realtà che: (i) vengano costituite società commerciali il cui oggetto sociale è rappresentato dalla gestione della struttura operativa (beni mobili e immobili, servizi di segreteria e di pulizia, manutenzioni, ecc. …); (ii) l’attività professionale viene “staccata” dalla struttura operativa, nel senso che quest’ultima si pone come un soggetto giuridicamente esterno al libero professionista. In molti casi la società che fornisce i suddetti servizi e il godimento dell’immobile al libero professionista e quest’ultimo corrisponde un corrispettivo alla società stessa, che risulta di proprietà del professionista stesso e/o del coniuge.
Categorie:Professionisti
Il libero professionista, la società di mezzi e l’Agenzia delle Entrate - Focus n. 10 del 09.03.2020 a cura di Ruggero Viviani - pag. 21€ 10,00

+ IVA

Le prossime Videoconferenze
CFP: 3
Videoconferenza: lavoro al computer 3
2 aprile 2020
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: gruppo al lavoro 3
7 aprile 2020
Diretta: 9.30 - 12.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: soldi-mappamondo
8 aprile 2020
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA