27 gennaio 2020

Lo studio condiviso

Focus n. 4 del 27.01.2020 a cura di Ruggero Viviani - pag. 16

Lo studio condiviso - Focus n. 4 del 27.01.2020 a cura di Ruggero Viviani - pag. 16€ 10,00

+ IVA

Sulla scorta di uno studio del CNDCEC, presentato nel corso del Convegno del 21 novembre 2019, avente per oggetto l’organizzazione degli studi professionali, è emerso che la forma dello studio individuale è quella preferita dai dottori commercialisti, nella misura del 63 per cento del totale. Segue il modello dello studio associato (21 per cento). Il 14 per cento è organizzato nella forma dello studio condiviso e solo il 2 per cento dei soggetti ha scelto il modello della STP. La modalità dello studio condiviso si basa sulla ripartizione delle spese tra professionisti individuali. Posta la diffusione dello studio condiviso passiamo ad esaminare gli aspetti essenziali di tale modello organizzativo, tenendo conto soprattutto dei principali aspetti fiscali e contributivi.
Categorie:Imposta di registro  –  Iva
Lo studio condiviso - Focus n. 4 del 27.01.2020 a cura di Ruggero Viviani - pag. 16€ 10,00

+ IVA

Le prossime Videoconferenze
CFP: 3
Videoconferenza: accordo 3
24 novembre 2020
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA