11 marzo 2024

Prevenzione ed emersione della crisi, nuove norme di comportamento per i sindaci

Focus n. 10 del 11.03.2024 a cura di Michele Bana - pag. 17

Prevenzione ed emersione della crisi, nuove norme di comportamento per i sindaci - Focus n. 10 del 11.03.2024 a cura di Michele Bana - pag. 17€ 10,00

+ IVA

Il CNDCEC ha aggiornato, alla luce del D.Lgs. 14/2019, il protocollo di condotta raccomandato ai componenti degli organi di controllo. Le principali novità riguardano la segnalazione degli squilibri agli amministratori, la presentazione dell’istanza per l’apertura della liquidazione giudiziale e la specifica vigilanza da esercitare in caso di presentazione della domanda di accesso ad uno strumento di regolazione della crisi o dell’insolvenza. Tali norme di comportamento distinguono, pertanto, le attività di verifica in base in due momenti: la fase di prevenzione ed emersione della crisi, oggetto del presente contributo, e quella successiva di adozione di uno strumento di soluzione della stessa. In particolare, i sindaci sono inizialmente tenuti all’esercizio degli ordinari doveri di vigilanza, tesi ad accertare, tra l’altro, l’adeguatezza del sistema organizzativo, amministrativo e contabile della società a rilevare tempestivamente lo stato di crisi e la perdita di continuità aziendale, l’osservanza della Legge e dello Statuto, nonché il rispetto dei corretti principi di amministrazione.
Categorie:Professionisti
Prevenzione ed emersione della crisi, nuove norme di comportamento per i sindaci - Focus n. 10 del 11.03.2024 a cura di Michele Bana - pag. 17€ 10,00

+ IVA

Le prossime Videoconferenze
CFP: 3
Videoconferenza: lavoro al computer 4
18 aprile 2024
Diretta: 9.30 - 12.30
€ 90,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: accordo 3
22 aprile 2024
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 90,00
+ IVA

CFP: 6
videoconferenza
23 aprile 2024
Diretta: 9.30 - 12.30
€ 180,00
+ IVA