31 luglio 2020

Start-Up innovative: le novità previste dalla conversione in legge del DL n. 34/2020

Memory n. 156 del 31.07.2020 a cura di Riccardo Malvestiti

Con l’articolo 38 del DL n. 34 del 19.05.2020 il legislatore ha introdotto alcune modifiche alle disposizioni in materia di Start-up innovative al fine di potenziarne il regime, i benefici, ed estenderne l’ambito di applicazione. In occasione della legge di conversione, sono stati introdotti alcuni correttivi al fine di estendere l’operatività e l’efficacia del regime agevolato e potenziarne i benefici. Tra le varie modifiche apportate e complessivamente risultanti dall’approvazione dei due provvedimenti, segnaliamo quanto segue: i) viene ampliato e rifinanziato l’incentivo “Smart&Start” dedicato alle Start-Up innovative il quale ora risulta applicabile anche alle fasi successive all’avvio dell’attività; ii) le Start-Up vengono equiparate alle università ed agli istituti per lo svolgimento di ricerche extra muros ai fini del calcolo delle spese ammesse negli incentivi previsti dalla legge n. 160/2019; iii) viene introdotta una detrazione d’imposta pari al 50% degli investimenti in Start-Up nel limite massimo di investimento (detraibile) di 300.000 euro (prima della conversione il limite ammontava a 100.000 euro); iv) viene introdotto un fondo ad hoc per sostenere lo sviluppo di videogiochi da parte delle Start-Up innovative attraverso il riconoscimento di un contributo calcolato sulle spese sostenuto per la realizzazione del progetto; v) viene introdotto un privilegio nell’assegnazione dei finanziamenti a favore delle iniziative per fronteggiare l’emergenza sanitaria e a quelle di raccordo delle Start-Up con altre imprese. Ricordiamo che, in precedenza, il legislatore aveva previsto il potenziamento degli incentivi sugli investimenti in Start-Up con l’articolo 1, comma 218, della legge n.145 del 30.12.2018 (c.d. Finanziaria 2019). Attraverso tale provvedimento, in particolare, in deroga alle disposizioni dell’articolo 29 del DL n. 179/2012, l’aliquota di detrazione dall’imposta e di deduzione dal reddito viene incrementata temporaneamente per un periodo limitato di tempo. Nel caso di acquisizione dell’intero capitale sociale di start-up innovative da parte di soggetti passivi IRES (diversi da altre Start-up), veniva previsto un ulteriore potenziamento del beneficio.
Categorie:Agevolazioni Fiscali
Le prossime Videoconferenze
CFP: 3
videoconferenza
15 settembre 2020
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: accordo 3
16 settembre 2020
Diretta: 9.30 - 12.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: professionista
16 settembre 2020
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA