Ricerca

Rubrica:

In chiaro i crediti fiscali che escludono l’utilizzo dell’ ”home banking”

Memory n. 186 del 19.06.2017 a cura di Alessandro Borghese e Mauro Muraca

Memory n. 186 del 19.06.2017 a cura di Alessandro Borghese e Mauro Muraca L’art. 3, co. 3, del DL 24 aprile 2017 n. 50, ha previsto che i modelli F24 presentati da soggetti titolari di partita IVA, riportanti compensazioni orizzontali di crediti relativi ...
Categorie:Compensazioni  –  Versamenti

In chiaro la decorrenza delle nuove regole in materia di compensazione

Memory n. 148 del 17.05.2017 a cura di Franca Recenti

Memory n. 148 del 17.05.2017 a cura di Franca Recenti Al fine di contrastare gli indebiti utilizzi in compensazione dei crediti d’imposta, il DL 24.4.2017 n. 50 (c.d. "manovra correttiva") ha previsto la riduzione da Euro 15.000 ad Euro 5.000 del limite ...
Categorie:Adempimenti  –  Compensazioni

School Bonus: al via le compensazioni del credito d’imposta a decorrere dal 1 gennaio 2017

Memory n. 2 del 10.01.2017 a cura di Omar Rigamonti

Memory n. 2 del 10.01.2017 a cura di Omar Rigamonti Con la recente risoluzione n. 115/E del 19.12.2016, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo "6873", denominato "Credito d'imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno degli ...
Categorie:Compensazioni  –  Iva

Compensazione del credito Iva 2016: sopra Euro 5.000 scatta l’obbligo di presentare la dichiarazione Iva

Memory n. 1 del 09.01.2017 a cura di Alessandro Borghese e Mauro Muraca

Memory n. 1 del 09.01.2017 a cura di Alessandro Borghese e Mauro Muraca Dal 1 gennaio 2017 è possibile compensare (con altri tributi e contributi) il credito IVA annuale del 2016, fino all'ammontare di 5.000,00 euro, senza attendere la presentazione della ...
Categorie:Compensazioni  –  Iva

Soggetti non Iva: F24 cartaceo anche per importi superiori ad euro 1.000, purchè senza compensazioni

Memory n. 344 del 05.12.2016 a cura di Alessandro Borghese e Mauro Muraca

Memory n. 344 del 05.12.2016 a cura di Alessandro Borghese e Mauro Muraca Come noto, l’art. 11, co. 2, del decreto legge 24 aprile 2014, n. 66 ha introdotto, dal 1 ottobre 2014, ulteriori vincoli per l’utilizzo dei sistemi telematici per la presentazione ...
Categorie:Compensazioni  –  Versamenti

Operativa la procedura per l’utilizzo in compensazione del credito d’imposta per il settore musicale

Memory n. 18 del 22.01.2016 a cura di Franca Recenti

Memory n. 18 del 22.01.2016 a cura di Franca Recenti Il legislatore ha introdotto un credito d’imposta, pari al 30 per cento dei costi sostenuti per attività di sviluppo, produzione, digitalizzazione e promozione di registrazioni fonografiche o ...
Categorie:Adempimenti  –  Compensazioni

Tutto pronto per l’utilizzo del credito d’imposta IRAP per le imprese prive di dipendenti

Memory n. 14 del 20.01.2016 a cura di Alessandro Borghese e Mauro Muraca

Memory n. 14 del 20.01.2016 a cura di Alessandro Borghese e Mauro Muraca L’art. 1, co. 21, della Legge n. 190/2014 ha introdotto, come noto, un’agevolazione Irap a favore dei soggetti passivi, privi di costi per personale dipendente. In particolare, ai ...
Categorie:Compensazioni  –  Irap

Dal 1° gennaio 2016 al via la compensazione del credito Iva annuale fino a 5.000 Euro

Memory n. 3 del 08.01.2016 a cura di Franca Recenti

Memory n. 3 del 08.01.2016 a cura di Franca Recenti Dal 1 gennaio 2016 è possibile compensare (con altri tributi e contributi) il credito IVA annuale del 2015, fino all'ammontare di 5.000,00 euro, senza attendere la presentazione della dichiarazione ...
Categorie:Compensazioni  –  Iva

Crediti PA: prorogato il termine per la compensazione

Memory n. 269 del 24.09.2015 a cura di Riccardo Malvestiti

Memory n. 269 del 24.09.2015 a cura di Riccardo Malvestiti Come noto, in materia di certificazione dei crediti della PA si sono susseguiti nel tempo numerosi interventi legislativi e normativi al fine di garantire la più rapida liquidazione delle somme ...
Categorie:Compensazioni

Rimborso credito infrannuale: novità

Memory n. 117 del 14.04.2015 a cura di Franca Recenti

Memory n. 117 del 14.04.2015 a cura di Franca Recenti La richiesta di rimborso o di compensazione orizzontale dell’eccedenza Iva detraibile deve essere effettuata entro l’ultimo giorno del mese successivo al trimestre di riferimento, esclusivamente in via ...
Categorie:Compensazioni  –  Rimborso
Le prossime Videoconferenze
CFP: 3
Videoconferenza: accordo 3
21 febbraio 2019
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: professionista
27 febbraio 2019
Diretta: 9.30 - 12.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: grafici-analisi-bilanci 4
27 febbraio 2019
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA