12 gennaio 2018

Legge di bilancio 2018: rinviati al periodo d’imposta 2018 gli indici di affidabilità fiscale (ISA)

Memory n. 8 del 12.01.2018 a cura della Redazione

L’art. 9-bis del DL 50/2017 convertito ha regolamentato i nuovi indici sintetici di affidabilità fiscale, destinati a sostituire progressivamente gli studi di settore e i parametri contabili. Gli indici di affidabilità fiscale: i) sono elaborati con una metodologia basata su analisi di dati e informazioni relativi a più periodi d’imposta; ii) rappresentano la sintesi di indicatori elementari tesi a verificare la normalità e la coerenza della gestione aziendale o professionale, anche con riferimento a diverse basi imponibili; iii) esprimono, su una scala da 1 a 10, il grado di affidabilità fiscale riconosciuto a ciascun contribuente. Con la pubblicazione del provvedimento n. 191552/E del 22.09.2017 stati definiti i settori dei primi 70 indici sintetici che avrebbero dovuto trovare applicazione a partire dal periodo d’imposta 2017 (REDDITI 2018). Tuttavia, l'art. 1 co. 931 della L. 205/2017 (legge di bilancio 2018) ha rinviato al periodo d'imposta 2018 la prima applicazione degli ISA (modello REDDITI 2019), al fine di assicurare a tutti i contribuenti un uniforme trattamento fiscale e di semplificare gli adempimenti dei contribuenti e degli intermediari. Nelle more dell'approvazione completa degli ISA per tutte le attività, infatti, l'art. 9-bis del DL 50/2017 prevedeva una fase transitoria nella quale avrebbero continuato a trovare applicazione studi di settore e parametri contabili limitatamente alle attività per cui gli ISA non sono stati ancora approvati, sia ai fini dichiarativi, sia ai fini dell'accertamento. Il rinvio, peraltro, ha determinato l'omesso aggiornamento periodico degli studi di settore con il rischio di applicare, per la stima di ricavi e compensi, uno strumento obsoleto. In ragione di ciò, sarebbe opportuno che i risultati degli studi non fossero utilizzati ai fini dell'accertamento, ma solo per l'attività di compliance.
Categorie:ISA  –  Studi di Settore
Le prossime Videoconferenze
CFP: 3
Videoconferenza: lavoro al computer 5
2 maggio 2018
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: accordo
3 maggio 2018
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 80,00
+ IVA

CFP: 3
Videoconferenza: Privacy
4 maggio 2018
Diretta: 9.30 - 12.30
€ 70,00
+ IVA