Videoconferenze

Edizioni del giorno

SCOPRI LA TIMELINE!

UNA NUOVA MODALITÀ PER LEGGERE I TUOI CONTENUTI GIORNALIERI CON UN CLICK.

ENTRA

Aggiornamenti da Eutekne

Il caso del giorno

 
17 luglio 2018

L’omissione della quantità di frutti acquistati non blocca la detrazione IVA

In ambito agricolo, gli operatori si trovano spesso ad avere a che fare con le specificità proprie di alcune tipologie di contratti caratteristici del settore. Ci si propone dunque di esaminare sotto il profilo IVA una tipologia di contratto che si ritiene possa presentare alcune peculiarità, ossia il contratto di vendita di frutti pendenti.Al riguardo, giova evidenziare che dalla normativa e giurisprudenza di riferimento non risulta un regime IVA specifico ma una diversa impostazione del “presupposto temporale” ai fini IVA, ex art. 6 del DPR 633/72, con ricadute in punto di fatturazione e detrazione IVA.In termini generali, l’operazione rientra nella categoria della vendita di cosa futura; vale a dire fra quelle cessioni che hanno ad oggetto un bene non individuabile immediatamente nel contratto, in quanto non suscettibile di appropriazione in senso giuridico (ad esempio, il raccolto della stagione successiva o un appartamento da costruire).In questi casi il momento impositivo…
> Continua la lettura

ABC News

17 luglio 2018
L’art. 6 comma 6 del DLgs. 471/97, in virtù delle modifiche apportate dalla L. 205/2017, ha…
17 luglio 2018
La sospensione feriale dei termini, operante per tutti i termini processuali, anche tributari, dal…
17 luglio 2018
Il quadro RV del modello REDDITI SP 2018 prevede, per la prima volta, nella sezione II dedicata alle…
17 luglio 2018
L’accordo di separazione omologato e il conseguente trasferimento immobiliare posto in essere in…
17 luglio 2018
Per poter beneficiare delle agevolazioni previste per gli interventi di riqualificazione energetica…
17 luglio 2018
Il Ministero dell’Economia e delle finanze ha reso note ieri le misure agevolative a favore degli…
17 luglio 2018
L’Ufficio non può rettificare il valore di un immobile, ai fini dell’imposta di registro, basandosi…
17 luglio 2018
Non si è fatta attendere la risposta di commercialisti e avvocati alle recenti dichiarazioni di…
17 luglio 2018
Lo scorso 14 luglio è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM 10 aprile 2018, con cui il…

In primo piano

Scissione della società in crisi e concordato preventivo

16 luglio 2018
Lo scorporo di rami aziendali può essere funzionale al superamento della situazione di difficoltà aziendale, in quanto è idoneo a consentire, almeno parzialmente, la prosecuzione dell’attività d’impresa. Le principali criticità riguardano la…

La trasparenza fiscale delle società di capitali

9 luglio 2018
Il TUIR attribuisce alle società di capitali la possibilità di trasferire l’imposizione del reddito d’impresa sui soci, in proporzione alle rispettive quote di partecipazione, indipendentemente dall’effettiva percezione dei corrispondenti utili. La…

Esercizio collettivo delle libere professioni: aspetti…

2 luglio 2018
Nell’arco del decennio in corso si sono susseguite rilevanti modifiche normative che hanno comportato diverse interpretazioni connesse con la disciplina delle società tra professionisti. Analizziamo gli aspetti essenziali riguardanti le forme di…

Quadro RE: criticità aperte

25 giugno 2018
Il modello di dichiarazione dei redditi relativo ai liberi professionisti accoglie per la prima volta le novità relative ai rimborsi spese e alla deduzione delle spese di formazione introdotte dal Job Act autonomi. Prosegue l’agevolazione fiscale…

La base imponibile Irap delle società di capitali

18 giugno 2018
Il valore della produzione netta dei soggetti Ires non aventi natura finanziaria è determinato, ai fini dell’applicazione del tributo regionale, per derivazione dal bilancio d’esercizio, con espressa esclusione di alcuni costi dell’aggregato B) del…

Il regime fiscale degli imprenditori in contabilità…

11 giugno 2018
L’art. 1, co. 17-23, della L. 11.12.2016, n. 236 ha modificato, a decorrere dal periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31.12.2016, la disciplina di determinazione del reddito delle imprese in contabilità semplificata (art. 66 del DPR…