Assistenza e informazioni

Tel. 035 43.762.62
Fax 035 62.222.26

Accesso Utenti

 
 
 

Il caso del giorno

 
7 maggio 2016

Limiti all’integrazione della domanda di insinuazione

a cura di Roberta Vitale - EUTEKNE.INFO
Ai sensi dell’art. 95, comma 2 L. fall. (RD 267/42), il curatore, almeno 15 giorni prima dell’udienza fissata per l’esame dello stato passivo, trasmette ai creditori e ai titolari di diritti sui beni il progetto di stato passivo (oltre a depositarlo nella cancelleria del tribunale).Visionato il progetto, i creditori, i titolari di diritti sui beni ed il fallito possono esaminare il progetto di stato passivo e presentare al curatore osservazioni scritte e documenti integrativi fino a 5 giorni prima dell’udienza fissata per l’esame del progetto di stato passivo.Le modalità da seguire per la presentazione sono quelle della domanda di insinuazione allo stato passivo di cui all’art. 93, comma 2 L. fall. e, quindi, mediante posta elettronica certificata (PEC).Si ricorda che la disposizione in commento è stata sostituita dall’art. 17, comma 1, lett. f) del DL 179/2012 (conv. L. 221/2012), con l’anticipazione del termine per il deposito delle osservazioni e dei documenti integrativi, previsto…
> Continua la lettura

ABC News

 
 

Le edizioni del giorno

 

Accertamento parziale legittimo su P.V.C. a carattere generale

Il Caso della settimana N. 8 del 06.05.2016 a cura di Gianfranco Antico

Dichiarazione di fallimento e trasferimento della sede all’estero: ultimi chiarimenti giurisprudenziali

Memory n. 133 del 06.05.2016 a cura di Alessandro Borghese e Mauro Muraca

ZFU Emilia Romagna: tutto pronto per la fruizione delle agevolazioni

News per i clienti dello studio n. 68 del 06.05.2016

In primo piano

 
2 maggio 2016

L’interpello tributario: nuove regole

Focus N. 17 del 02.05.2016 a cura di Gianfranco Antico - pag. 36

Le novità, introdotte dal Titolo I del D.Lgs. n.156 del 24 settembre 2015, recante la revisione del sistema degli interpelli tributari, sono state oggetto di puntuale esame da parte dell’Agenzia delle Entrate, con la circolare n.9/E del 1 aprile…
26 aprile 2016

La relazione dei sindaci al bilancio d’esercizio 2015

Focus N. 16 del 26.04.2016 a cura di Michele Bana - pag. 20

Il rendiconto annuale delle società che hanno nominato l’organo di controllo deve essere accompagnato, oltre che dalla relazione sulla gestione, anche da quella dell’organo sindacale (art. 2429, co. 2, c.c.). Il presente contributo si propone,…
18 aprile 2016

Modello 730 precompilato, contenuto e presentazione

Focus N. 15 del 18.04.2016 a cura di Michele Bana - pag. 26

Il modello 730 è elaborato dall’Agenzia delle Entrate sulla base dei contenuti nella Certificazione Unica, delle informazioni disponibili in Anagrafe Tributaria e dei dati trasmessi da soggetti terzi, ma non solo: entro lo scorso 9.2.2016, le aziende…
11 aprile 2016

La nuova relazione di revisione al bilancio d’esercizio

Focus N. 14 del 11.04.2016 a cura di Michele Bana - pag. 39

Il bilancio d’esercizio delle società che hanno nominato il revisore legale dei conti deve essere accompagnato, oltre che dalla relazione sulla gestione (art. 2428 c.c.) e da quella dell’organo di controllo eventualmente nominato (art. 2429, co. 2,…
4 aprile 2016

Srl: la riduzione del capitale sociale per perdite

Focus N. 13 del 04.04.2016 a cura di Ruggero Viviani - pag. 27

Il legislatore ha disciplinato specificamente la tutela del capitale sociale nell’ambito delle società di capitali, considerato il particolare regime di responsabilità (limitata) rispetto alle società di persone, caratterizzate da un regime di…
29 marzo 2016

Nota di variazione Iva, tra vecchia e nuova disciplina

Focus N. 12 del 29.03.2016 a cura di Michele Bana - pag. 20

La Legge di Stabilità 2016 ha riscritto la normativa riguardante la rettifica di operazioni fatturate, inserendo alcune importanti innovazioni, la cui entrata in vigore non è, uniforme, bensì differenziata. In particolare, è previsto che nel caso del…
21 marzo 2016

La relazione sulla gestione al bilancio 2015

Focus N. 11 del 21.03.2016 a cura di Michele Bana - pag. 26

Il rendiconto annuale, qualora predisposto in forma ordinaria, deve essere accompagnato dalla relazione degli amministratori, redatta a norma dell’art. 2428 c.c., che prescrive l’inclusione di una serie di informazioni obbligatorie. In particolare,…
14 marzo 2016

I principi di redazione del bilancio d’esercizio 2015

Focus N. 10 del 14.03.2016 a cura di Michele Bana - pag. 19

La corretta predisposizione dello stato patrimoniale, del conto economico e della nota integrativa presuppone l’osservanza dei postulati contenuti, principalmente, negli artt. 2423 e 2423-bis c.c., così come interpretati dal principio contabile…
 

Notizie in evidenza

 
7 maggio 2016

Patent box, istanze da inviare a Uffici diversi in base al volume d’affari

Istanze di ruling da indirizzare ad Uffici differenti in base al volume d’affari o ai ricavi…
7 maggio 2016

Per le percentuali di compensazione IVA in agricoltura conta il momento impositivo

Per individuare le percentuali di compensazione IVA applicabili in agricoltura si deve guardare al…
7 maggio 2016

Se per i contatori di calore si sostituisce l’impianto bonus del 65%

L’Agenzia delle Entrate, in risposta alle domande prospettate dal Coordinamento nazionale dei centri…

© A.L Servizi s.r.l. - Società a responsabilità limitata con Unico Socio.
Tutti i diritti riservati. All rights reserved.
Sede Legale Via San Pio V n. 27 - 10125 - Torino
C.F. P.IVA Iscrizione Registro Imprese di Torino: 10565750014
Capitale Sociale € 50.000,00 i.v.

Sede operativa e uffici Via Bergamo, 25 - 24135 Curno (BG) - Tel. 035 43.762.62 - Fax 035 62.222.26

Si prega di far pervenire eventuale corrispondenza presso la sede operativa

E-mail: lalentesulfisco@alservizi.it