Videoconferenze

Edizioni del giorno

SCOPRI LA TIMELINE!

UNA NUOVA MODALITÀ PER LEGGERE I TUOI CONTENUTI GIORNALIERI CON UN CLICK.

ENTRA

Aggiornamenti da Eutekne

Il caso del giorno

 
23 giugno 2018

Acquisti per il welfare aziendale con dubbi sulla detrazione IVA

Una delle possibili modalità per accedere al beneficio riconosciuto dall’art. 51 comma 2 del TUIR per le erogazioni nei confronti dei dipendenti relative al c.d. “welfare aziendale“ prevede l’acquisto di specifici servizi, che verranno poi forniti al lavoratore, direttamente da parte del datore di lavoro.È legittimo interrogarsi sulla possibilità, per quest’ultimo soggetto, di detrarre l’IVA assolta per l’acquisto dei servizi che verranno destinati al dipendente come “benefit”.Tra i servizi che possono essere acquistati, per conto del dipendente, vi è l’abbonamento al trasporto pubblico locale, regionale e/o interregionale.Nella circostanza, si dovrebbe ritenere applicabile l’art. 19-bis1 lett. e) del DPR 633/72 che preclude la detrazione dell’IVA relativa a prestazioni di trasporto di persone, “salvo che formino oggetto dell’attività propria dell’impresa”.In termini generali, dunque, sembrerebbe preclusa la detrazione dell’IVA sull’acquisto di servizi di trasporto di persone.…
> Continua la lettura

ABC News

23 giugno 2018
L’art. 2 comma 3 del DLgs. 472/97 è una norma alquanto chiara, non suscettibile di interpretazioni…
23 giugno 2018
Un nuovo arresto della Corte di Cassazione conferma l’orientamento, ormai consolidato, secondo cui…
23 giugno 2018
La c.d. preclusione probatoria, in forza della quale quanto non esibito in sede di controllo è…
23 giugno 2018
Con la risoluzione n. 46 di ieri, 22 giugno 2018, l’Agenzia delle Entrate ha espresso il parere…
23 giugno 2018
Con un comunicato pubblicato il 21 giugno sul sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri,…
23 giugno 2018
Non si applicano le sanzioni e gli interessi in relazione agli acconti IRPEF 2017, calcolati secondo…
23 giugno 2018
Secondo quanto previsto dall’art. 1 comma 26 della L. 190/2014, terminerà il prossimo 30 giugno…
22 giugno 2018
La c.d. TIA2 ha natura privatistica ed è pertanto soggetta ad IVA, cosicché, ove tale Tariffa sia…
22 giugno 2018
La scelta di avvalersi per un triennio (2017-2019) del regime delle registrazioni IVA ex art. 18…

In primo piano

La base imponibile Irap delle società di capitali

18 giugno 2018
Il valore della produzione netta dei soggetti Ires non aventi natura finanziaria è determinato, ai fini dell’applicazione del tributo regionale, per derivazione dal bilancio d’esercizio, con espressa esclusione di alcuni costi dell’aggregato B) del…

Il regime fiscale degli imprenditori in contabilità…

11 giugno 2018
L’art. 1, co. 17-23, della L. 11.12.2016, n. 236 ha modificato, a decorrere dal periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31.12.2016, la disciplina di determinazione del reddito delle imprese in contabilità semplificata (art. 66 del DPR…

Soggetti Irpef, opzioni per la base imponibile Irap con…

4 giugno 2018
Gli imprenditori individuali e le società di persone in contabilità ordinaria possono, a norma dell’art. 5-bis, co. 2, del D.Lgs. 446/1997, esercitare l’opzione per la determinazione del valore della produzione netta, ai fini del calcolo dell’IRAP,…

Le deduzioni IRAP relative ai rapporti di lavoro

28 maggio 2018
La sezione I del quadro IS del modello IRAP 2018 è riservata all’esposizione dei dati utilizzati per la determinazione delle deduzioni per lavoro dipendente, di cui all’art. 11 del D.Lgs. 446/1997, finalizzate al perseguimento di obiettivi sociali…

La fiscalità della liquidazione della società di capitali

21 maggio 2018
Le principali problematiche tributarie afferenti lo scioglimento societario riguardano, in primo luogo, la determinazione del reddito del periodo d’imposta precedente a quello della liquidazione e, implicitamente, il ragguaglio all’anno di alcuni…

Tassazione dei dividendi e del capital gain per le persone…

14 maggio 2018
La legge di bilancio 2018 segna una svolta epocale in merito alla tassazione dei dividendi e delle plusvalenze derivanti da cessioni di partecipazioni o quote realizzate da persone fisiche, al di fuori dell’attività d’impresa. Le novità più rilevanti…