Assistenza e informazioni

Tel. 035 43.762.62
Fax 035 62.222.26

Accesso Utenti

 
 
 

Il caso del giorno

 
22 novembre 2014

Perdite delle società in liquidazione compensabili senza il limite dell’80%

2233.jpg
a cura di Gianluca Odetto - EUTEKNE.INFO
Lo stato di liquidazione delle società di capitali si accompagna, nella generalità dei casi, a redditi imponibili negativi. Si pone, quindi, la problematica di una corretta gestione di tali perdite nella dichiarazione dei redditi, questione spesso non semplicissima alla luce di una formulazione dell’art. 182 del TUIR che andrebbe aggiornata e dell’insussistenza di una prassi dell’Agenzia delle Entrate che abbia espressamente affrontato la materia dopo le modifiche del 2011 al regime delle perdite. In estrema sintesi, le questioni che si pongono sono essenzialmente due: la corretta tempistica per la compensazione delle perdite pregresse e la sorte delle perdite non dedotte per la limitazione dell’80% in sede di chiusura definitiva della società.Per quanto riguarda il primo aspetto, i dubbi nascono dal fatto che, sebbene le perdite fiscali siano riportabili senza limitazioni di carattere temporale, permane comunque nell’art. 182 comma 3 l’inciso secondo cui, se la liquidazione si protrae…
> Continua la lettura

ABC News

 
 

Le edizioni del giorno

 

Aspetti contabili e fiscali delle opere d’arte possedute dalle aziende

Il Caso della settimana N. 36 del 21.11.2014 a cura di Massimiliano Lorenzetti

Depositi IVA: chiarimenti sull’introduzione fisica e virtuale della merce

Memory n. 321 del 21.11.2014 a cura di Omar Rigamonti

Entro il 16 dicembre 2014: alla cassa per il saldo TASI 2014

Memory n. 322 del 21.11.2014 a cura di Franca Recenti

In primo piano

 
17 novembre 2014

Gli obblighi di vigilanza dei sindaci

Focus N. 42 del 17.11.2014 a cura di Michele Bana - pag. 22

Le norme di comportamento emanate dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili illustrano in dettaglio le procedure che il professionista, incaricato di svolgere il mandato di componente dell’organo di controllo di una…
10 novembre 2014

L’ufficio in casa: fiscalità

Focus N. 41 del 10.11.2014 a cura di Ruggero Viviani - pag. 37

Molti professionisti decidono di svolgere la loro attività all’interno delle mura domestiche. Si può trattare di una scelta legata allo start-up dell’attività professionale, allo scopo di contenere gli elevati costi di gestione di un ufficio,…
3 novembre 2014

La gestione del leasing finanziario nell’ambito delle libere professioni

Focus N. 40 del 03.11.2014 a cura di Ruggero Viviani - pag. 31

La disciplina fiscale della locazione finanziaria è stata rivisitata dal legislatore, relativamente ai contratti stipulati a partire dal 1° gennaio 2014, per effetto della Legge di Stabilità 2014. La novella si scontra con talune evidenti criticità.…
27 ottobre 2014

Cessione d’azienda: trattamento contabile e profili tributari

Focus N. 39 del 27.10.2014 a cura di Michele Bana - pag. 24

Il perfezionamento del trasferimento, a titolo oneroso, del complesso organizzato di beni d’impresa può comportare, in capo al cedente, il conseguimento di una plusvalenza contabile, fiscalmente imponibile, ma anche in forma rateale, se l’azienda è…
20 ottobre 2014

Il nuovo accertamento sintetico: teoria e pratica

Focus N. 38 del 20.10.2014 a cura di Gianfranco Antico - pag. 35

La logica che presiede lo strumento dell’accertamento sintetico sta tutta nell’ovvia considerazione che ad ogni spesa corrisponde, di norma, un reddito. Si presume, quindi, un maggior reddito in base alla spesa per consumi o investimenti attinenti…
13 ottobre 2014

Cessione d’azienda, profili aziendali e principi civilistici

Focus N. 37 del 13.10.2014 a cura di Michele Bana - pag. 24

Il trasferimento oneroso dell’azienda, a fronte di un corrispettivo in denaro, comporta diversi effetti di natura civilistica, riconducibili essenzialmente al divieto di concorrenza e alla successione nei contratti – in particolar modo quelli di…
6 ottobre 2014

Ristrutturazione dei debiti, rilevazioni contabili e nota integrativa

Focus N. 36 del 06.10.2014 a cura di Michele Bana - pag. 19

L’adozione di uno strumento di risanamento, non necessariamente giudiziale, comportante la ridefinizione delle passività (riduzioni, transazioni, moratorie, ecc.) può determinare alcuni specifici effetti amministrativi, in sede di registrazione…
29 settembre 2014

I conferimenti nelle S.p.a.

Focus N. 35 del 29.09.2014 a cura di Michele Bana - pag. 20

In sede di formazione della s.p.a., la sottoscrizione delle relative azioni comporta l’esecuzione del corrispondente conferimento in denaro, ovvero in natura, che generalmente richiede la presentazione di un’apposita relazione giurata di stima, salvi…
 

Notizie in evidenza

 
22 novembre 2014

Reverse charge esteso alle cessioni nei confronti della grande distribuzione

La legge di stabilità 2015 “apre” all’estensione del meccanismo dell’inversione contabile alle…
22 novembre 2014

Fabbricato da demolire riqualificato in terreno edificabile per il Registro

La vendita di un fabbricato obsolescente, poi demolito, può essere riqualificata dall’Agenzia delle…
22 novembre 2014

Al via la Certificazione Unica da trasmettere alle Entrate

Da ieri è disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate la bozza della Certificazione Unica che,…

© A.L Servizi s.r.l. - Società a responsabilità limitata con Unico Socio.
Tutti i diritti riservati. All rights reserved.
Sede Legale Via San Pio V n. 27 - 10125 - Torino
C.F. P.IVA Iscrizione Registro Imprese di Torino: 10565750014
Capitale Sociale € 50.000,00 i.v.

Sede operativa e uffici Via Bergamo, 25 - 24135 Curno (BG) - Tel. 035 43.762.62 - Fax 035 62.222.26

Si prega di far pervenire eventuale corrispondenza presso la sede operativa
E-mail: lalentesulfisco@alservizi.it