Assistenza e informazioni

Tel. 035 43.762.62
Fax 035 62.222.26

Rubriche

 
 
26 giugno 2013

La trasformazione da società di capitali a società di persone: aspetti fiscali e dichiarativi

Daily news N. 187 del 26.06.2013 a cura di Edoardo Martini

La trasformazione da società di capitali a società di persone: aspetti fiscali e dichiarativi - Daily news N. 187 del 26.06.2013 a cura di Edoardo Martini€ 6,00

(prezzi IVA esclusa)

L’operazione di trasformazione omogenea regressiva comporta il cambiamento della veste giuridica di una società di capitali ( s.p.a., s.a.p.a. o s.r.l) in quella di società di persone (s.n.c) di natura commerciale. Da un punto di vista prettamente fiscale, la trasformazione è un operazione sostanzialmente neutra, nel senso che non comporta l’insorgenza di plusvalori imponibili né in capo ai soci della società, né in capo alla società stessa, ma che necessità comunque di particolari accorgimenti ai fini di una corretta gestione fiscale dell’operazione. In primis, occorre procedere al frazionamento del periodo di imposta nel quale la trasformazione si è perfezionata, suddividendo lo stesso in due periodi: i) periodo ante trasformazione; ii) periodo post trasformazione. In questo contributo verranno analizzati, oltre gli adempimenti dichiarativi dell’operazione di trasformazione omogenea regressiva, anche il corretto trattamento fiscale delle riserve da utili accantonate dalla società di capitali nel periodo precedente al perfezionamento dell’operazione di trasformazione (periodo ante trasformazione). Infine, verrà analizzata la disciplina delle perdite fiscali della società di capitali che procede alla trasformazione regressiva in società di persone maturate nei periodi di imposta ante trasformazione: tali perdite possono, in buona sostanza, continuare ad essere riportate dalla società, anche successivamente alla sua trasformazione in società di persone, ma con particolari accorgimenti (R.M. Agenzia delle Entrate 16.5.2005 n. 60/E).
Categorie:Diritto Societario
La trasformazione da società di capitali a società di persone: aspetti fiscali e dichiarativi - Daily news N. 187 del 26.06.2013 a cura di Edoardo Martini€ 6,00

(prezzi IVA esclusa)

 

ABC News

 
22-09-2014

Norma sulle stp stralciata dal decreto semplificazioni

Conformandosi ai pareri parlamentari, in questo specifico caso uniformi, di Camera e Senato, il Consiglio dei Ministri di venerdì scorso ha stralciato…
22-09-2014

Maggiore responsabilità per i liquidatori di soggetti IRES

Come già anticipato (vedasi “Il Governo approva la seconda versione del decreto «semplificazioni»“ del 20 settembre 2014), il Consiglio dei Ministri…
22-09-2014

Salta l'inammissibilità dell'appello per omesso deposito in C.T. Prov.

L’art. 36 della bozza di “nuovo” decreto semplificazioni fiscali propone di abrogare il secondo periodo dell’art. 53 del DLgs. 546/92, che, come noto,…
22-09-2014

Registro e ipocatastali fisse per i conferimenti in SIIQ

Tra le misure approntate per il rilancio del settore immobiliare, il DL n. 133/2014 (decreto “Sblocca Italia”) contiene anche una serie di…
22-09-2014

Studi di settore, comunicazioni dei dati rilevanti strategiche

A ridosso del termine ultimo per la presentazione delle dichiarazioni, non è da trascurare il tema della compilazione delle comunicazioni dei dati…
22-09-2014

Nelle società di persone, la compagine può modificarsi anche con atti unilaterali

Nell’ambito dell’appendice di aggiornamento recante gli “Orientamenti in materia di atti societari” approvati dalla Commissione Società del Comitato…
22-09-2014

Focus delle Sezioni Unite sulla “231”

Il sistema disegnato dal DLgs. 231/2001 prevede una responsabilità peculiare ovvero un “tertium genus” rispetto a quelle tradizionali, penale ed…
22-09-2014

Il dolo eventuale è volontà indiretta o per analogia

La sentenza n. 38343/2014 delle Sezioni Unite della Cassazione si sofferma anche su una tra le questioni maggiormente discusse nel diritto penale: la…
22-09-2014

Per i tirocinanti revisori comunicazioni telematiche ancora limitate

La nuova applicazione informatica resa disponibile sul portale della revisione legale e dedicata ai tirocinanti (si veda “Revisione legale, Registro…
20-09-2014

Prende il via il progetto per pagare le marche da bollo on line

Nei prossimi mesi – considerati i tempi tecnici necessari allo sviluppo delle procedure, da parte delle pubbliche amministrazioni e degli intermediari…
20-09-2014

F24 on line a maglie strette

L’Agenzia delle Entrate è intervenuta, con la circolare n. 27 di ieri, per fornire chiarimenti sull’estensione dell’obbligo di utilizzo di canali…
20-09-2014

Società di comodo solo se in rosso per cinque anni consecutivi

Nel testo del decreto legislativo sulle semplificazioni fiscali, che ha ricevuto la seconda approvazione preliminare da parte del Consiglio dei…

© A.L Servizi s.r.l. - Società a responsabilità limitata con Unico Socio.
Tutti i diritti riservati. All rights reserved.
Sede Legale Via San Pio V n. 27 - 10125 - Torino
C.F. P.IVA Iscrizione Registro Imprese di Torino: 10565750014
Capitale Sociale € 50.000,00 i.v.

Sede operativa e uffici Via Bergamo, 25 - 24135 Curno (BG) - Tel. 035 43.762.62 - Fax 035 62.222.26

Si prega di far pervenire eventuale corrispondenza presso la sede operativa
E-mail: lalentesulfisco@alservizi.it