Assistenza e informazioni

Tel. 035 43.762.62
Fax 035 62.222.26

Rubriche

 
 
18 ottobre 2013

Spesometro: istruzioni alla compilazione del modello polivalente

Daily news N. 279 del 18.10.2013 a cura di Edoardo Martini

Spesometro: istruzioni alla compilazione del modello polivalente - Daily news N. 279 del 18.10.2013 a cura di Edoardo Martini€ 6,00

(prezzi IVA esclusa)

È disponibile sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate il modello di comunicazione polivalente, con le relative istruzioni e le specifiche tecniche. La versione definitiva, come previsto dal provvedimento del 2 agosto 2013, è stata aggiornata recependo le osservazioni delle associazioni di categoria e degli operatori economici. La prima novità è di carattere temporale poiché fino al 30.12.2013 è possibile utilizzare il vecchio modello per la comunicazione delle operazioni black list, nonché la comunicazione cartacea per gli acquisti di beni da San Marino, per i quali si rende applicabile il regime di inversione contabile. La seconda novità riguarda le operazioni di acquisto di beni da San Marino per i quali sembrerebbe sufficiente l’indicazione nella sezione SE del modello e non anche nella sezione BL in cui si accolgono le operazioni black list.
Categorie:Adempimenti
Spesometro: istruzioni alla compilazione del modello polivalente - Daily news N. 279 del 18.10.2013 a cura di Edoardo Martini€ 6,00

(prezzi IVA esclusa)

 

ABC News

 
22-05-2015

“Ufficiali” i correttivi anticrisi agli studi di settore 2014

Sul Supplemento Ordinario n. 22 della Gazzetta Ufficiale n. 116 di ieri, è stato finalmente pubblicato il decreto del Ministero dell’Economia e delle…
22-05-2015

Via libera delle Dogane per le lettere di intento “cumulative”

L’Agenzia delle Dogane ha annunciato, per lunedì 25 maggio 2015, l’avvio delle procedure che consentiranno agli esportatori abituali di:- essere…
22-05-2015

È possibile pagare l’imposta immobiliare in Provincia di Trento

Con la risoluzione n. 51 di ieri, l’Agenzia delle Entrate ha definito i codici tributo per versare, tramite modello F24, le somme dovute a titolo di…
22-05-2015

Per i dirigenti decaduti non serve l’integrazione dei motivi

Come evidenziato su Eutekne.info (si veda “Atti dei dirigenti decaduti sempre e comunque illegittimi” del 21 maggio 2015), ad avviso della Regionale…
22-05-2015

Detrazione IMU fissa per il singolo coltivatore diretto o IAP

Il DM 28 novembre 2014 e successivamente il DL 4/2015 hanno rivisto l’elenco dei terreni montani o parzialmente montani esenti da IMU limitandone…
22-05-2015

Pronto il waiver per aderire alla voluntary disclosure

La voluntary disclosure è la procedura che consente entro il prossimo 30 settembre di regolarizzare gli investimenti illecitamente detenuti…
22-05-2015

I “vecchi” amministratori si salvano dalla condanna per frode fiscale

Le condotte prodromiche rispetto all’impiego di fatture false a supporto di dichiarazioni fiscali recanti elementi passivi fittizi – ovvero, in…
22-05-2015

Il nuovo falso in bilancio è legge

Il Ddl. anticorruzione è stato approvato dalla Camera nel pomeriggio di ieri in via definitiva. Le modifiche che porta con sé sono numerose e toccano…
22-05-2015

Dal 1° luglio operativa la “smaterializzazione” del DURC

Con un comunicato pubblicato ieri sul proprio sito internet, il Ministero del Lavoro ha annunciato che dal prossimo 1° luglio 2015 sarà finalmente…
21-05-2015

Niente IVA sulla caparra pagata alla stipula del preliminare

Il versamento di una somma a titolo di caparra confirmatoria a corredo di un contratto preliminare di compravendita immobiliare, rimasto, poi,…
21-05-2015

Il sindacato di inerenza non giustifica contestazioni sull’assetto logistico

Il sindacato di inerenza che compete all’Amministrazione finanziaria non può spingersi fino alla verifica dell’opportunità del sostenimento di…
21-05-2015

Atti dei dirigenti decaduti sempre e comunque illegittimi

La Commissione tributaria regionale di Milano, con la sentenza n. 2184/13/15 depositata il 19 maggio 2015, afferma espressamente che gli atti…

© A.L Servizi s.r.l. - Società a responsabilità limitata con Unico Socio.
Tutti i diritti riservati. All rights reserved.
Sede Legale Via San Pio V n. 27 - 10125 - Torino
C.F. P.IVA Iscrizione Registro Imprese di Torino: 10565750014
Capitale Sociale € 50.000,00 i.v.

Sede operativa e uffici Via Bergamo, 25 - 24135 Curno (BG) - Tel. 035 43.762.62 - Fax 035 62.222.26

Si prega di far pervenire eventuale corrispondenza presso la sede operativa
E-mail: lalentesulfisco@alservizi.it