Assistenza e informazioni

Tel. 035 43.762.62
Fax 035 62.222.26

Rubriche

 
 
18 ottobre 2013

Spesometro: istruzioni alla compilazione del modello polivalente

Daily news N. 279 del 18.10.2013 a cura di Edoardo Martini

Spesometro: istruzioni alla compilazione del modello polivalente - Daily news N. 279 del 18.10.2013 a cura di Edoardo Martini€ 6,00

(prezzi IVA esclusa)

È disponibile sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate il modello di comunicazione polivalente, con le relative istruzioni e le specifiche tecniche. La versione definitiva, come previsto dal provvedimento del 2 agosto 2013, è stata aggiornata recependo le osservazioni delle associazioni di categoria e degli operatori economici. La prima novità è di carattere temporale poiché fino al 30.12.2013 è possibile utilizzare il vecchio modello per la comunicazione delle operazioni black list, nonché la comunicazione cartacea per gli acquisti di beni da San Marino, per i quali si rende applicabile il regime di inversione contabile. La seconda novità riguarda le operazioni di acquisto di beni da San Marino per i quali sembrerebbe sufficiente l’indicazione nella sezione SE del modello e non anche nella sezione BL in cui si accolgono le operazioni black list.
Categorie:Adempimenti
Spesometro: istruzioni alla compilazione del modello polivalente - Daily news N. 279 del 18.10.2013 a cura di Edoardo Martini€ 6,00

(prezzi IVA esclusa)

 

ABC News

 
21-11-2014

Omaggi dei professionisti nel plafond delle spese di rappresentanza

Al pari di quanto avviene nel reddito d’impresa, anche nel reddito di lavoro autonomo (capo V del TUIR) il trattamento fiscale degli omaggi segue il…
21-11-2014

Incerto il calcolo preventivo del “costo” della regolarizzazione

Ieri, nel corso di un’audizione all’Ufficio di presidenza delle Commissioni riunite Giustizia e Finanze del Senato, il Consiglio Nazionale dei dottori…
21-11-2014

Esclusioni dalla disciplina delle manifestazioni a premio ad ampio raggio

Con una nota pubblicata ieri, la n. 0205930, il Ministero dello Sviluppo economico è intervenuto a definire gli ambiti applicativi di alcune…
21-11-2014

Conti svizzeri in chiaro dal 2018

La Svizzera ha formalizzato l’adesione al c.d. “Multilateral Competent Authority Agreement on Automatic Exchange of Financial Account Information”,…
21-11-2014

Intermediari alla “prova” del rinnovo dell’ambiente di sicurezza Entratel

Con cadenza triennale, gli intermediari abilitati ad Entratel (es. dottori commercialisti, esperti contabili, consulenti del lavoro, ecc.) devono…
21-11-2014

Holding società di fatto anche senza spenderne il nome

La holding società di fatto è configurabile a prescindere dalla spendita del nome. A precisarlo è la Corte d’Appello di Napoli nella sentenza del 1°…
21-11-2014

Mandolesi: “Voluntary disclosure a rischio flop”

Senza l’introduzione di correttivi che invoglino i diretti interessati ad aderire alla procedura di regolarizzazione volontaria, il provvedimento…
20-11-2014

Nel “redditometro” la casa in comproprietà vale solo per il 50%

Nell’accertamento sintetico la determinazione del reddito del contribuente può avvenire, tanto nel “vecchio” quanto nel “nuovo” sistema, mediante…
20-11-2014

Limitare l’uso del contante può avere effetti positivi sui consumi

Alla base della scelta di limitare la circolazione del contante e di procedere a un progressivo abbattimento della soglia ci sono un’esigenza e una…
20-11-2014

Cessione di quote di OICR con ritenuta se c’è l’intermediario

Con risoluzione n. 101, pubblicata ieri, l’Agenzia delle Entrate è intervenuta sull’applicazione della ritenuta (ordinariamente del 26%) di cui…
20-11-2014

Rottamazione di veicoli anche con meno di 10 anni per fruire degli incentivi

L’art. 39 del DL n. 133/2014 convertito (c.d. Sblocca Italia) ha introdotto alcune modifiche ai criteri di accesso agli incentivi per l’acquisto di…
20-11-2014

Obbligo di tracciabilità per tutte le associazioni in regime agevolato

L’obbligo di tracciabilità dei pagamenti e degli incassi superiori a 516,46 euro si applica a tutti i soggetti che adottano il regime agevolato della…

© A.L Servizi s.r.l. - Società a responsabilità limitata con Unico Socio.
Tutti i diritti riservati. All rights reserved.
Sede Legale Via San Pio V n. 27 - 10125 - Torino
C.F. P.IVA Iscrizione Registro Imprese di Torino: 10565750014
Capitale Sociale € 50.000,00 i.v.

Sede operativa e uffici Via Bergamo, 25 - 24135 Curno (BG) - Tel. 035 43.762.62 - Fax 035 62.222.26

Si prega di far pervenire eventuale corrispondenza presso la sede operativa
E-mail: lalentesulfisco@alservizi.it