27 luglio 2018

L’acquisizione irrituale non comporta l’inutilizzabilità della documentazione, salvo quando è in gioco il domicilio

Il Fatto e il Diritto n. 23 del 27.07.2018 a cura di Gianfranco Antico

L’acquisizione irrituale non comporta l’inutilizzabilità della documentazione, salvo quando è in gioco il domicilio - Il Fatto e il Diritto n. 23 del 27.07.2018 a cura di Gianfranco Antico€ 6,00

+ IVA

Non esiste nell'ordinamento tributario un principio generale di inutilizzabilità delle prove illegittimamente acquisite, sicché l'acquisizione irrituale di elementi rilevanti ai fini dell'accertamento fiscale non comporta la inutilizzabilità degli stessi, in mancanza di una specifica previsione in tal senso, se non quando è stato violato il domicilio (Corte di Cassazione n.14701 del 6 giugno 2018).
Categorie:Giurisprudenza
L’acquisizione irrituale non comporta l’inutilizzabilità della documentazione, salvo quando è in gioco il domicilio - Il Fatto e il Diritto n. 23 del 27.07.2018 a cura di Gianfranco Antico€ 6,00

+ IVA

Le prossime Videoconferenze
CFP: 6
Videoconferenza: casa
22 gennaio 2019
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 160,00
+ IVA

CFP: 9
Videoconferenza: professionista
23 gennaio 2019
Diretta: 14.30 - 17.30
€ 240,00
+ IVA